LE BALENE LO SANNO: INCONTRO CON L'AUTORE PINO CACUCCI

Durante il mese di luglio gli autori finalisti dell’edizione 2010 del <italic>Premio di Letteratura Avventurosa Emilio Salgari</italic> incontreranno il pubblico dei lettori. Questa settimana sarà la volta di Pino Cacucci autore di “<italic>Le Balene lo sanno – Viaggio nella California Messicana </italic>“ – ed. Feltrinelli 2009.

Due gli appuntamenti in programma: si inizia martedì 13 luglio alle ore 21 alla libreria Gulliver di Via Stella a Verona, in collaborazione con il Circolo dei Lettori di Verona. Incontrerà il pubblico, in un interessante ed avventuroso colloquio con il celebre autore e viaggiatore PINO CACUCCI, Luca Crovi membro della giuria selezionatrice e conduttore radiofonico della seguitissima trasmissione di RADIO 2 “Tutti i colori del giallo”. La serata si concluderà con una degustazione vini offerta dall’Azienda Pasqua.

La sera seguente, mercoledì 14 luglio sempre alle 21, l’autore incontrerà i lettori presso la Biblioteca Comunale don L. Milani di S. Martino Buon Albergo; modera la serata Claudio Gallo, docente di Storia del Fumetto presso l’Università degli Studi di Verona. Al termine degustazione Vini a cura della Strada del Vino Valpolicella.

L’autore

Pino Cacucci è scrittore, traduttore, sceneggiatore. È nato nel 1955 ad Alessandria, è cresciuto a Chiavari, si è trasferito a Bologna nel 1975. Dal 1982 al 1988 ha vissuto in Messico, paese che ha raccontato in libri famosi come La polvere del Messico, Puerto Escondido, Demasiado corazón, San Isidro Futbol. I suoi viaggi e vagabondaggi sono da sempre la fonte d’ispirazione primaria per i suoi racconti. Oggi, se gli chiedono “di dove sei?”, non sa più cosa rispondere.

In breve

“Dopo essere state massacrate per secoli, e continuando a esserlo ancora oggi, le balene sembrano sapere che qui, in Messico, da oltre mezzo secolo non hanno più niente da temere. Chissà. A me piace pensare che siano così intelligenti da comprendere le differenze: sulle coste della Baja California ci stanno gli umani amichevoli. E loro lo sanno, eccome se lo sanno…”

L’edizione 2010 vede la partecipazione straordinaria, tra la giuria popolare dei lettori, di un gruppo di lettura de “L’Altra Platea” Casa Circondariale di Verona: anche i detenuti avranno la possibilità di confrontarsi con gli autori in gara in occasione delle visite organizzate presso la Casa Circondariale di Verona il 9 e 14 luglio.

Le iniziative in programma si inseriscono nel panorama degli eventi legati al Premio Letterario Emilio Salgari, organizzato dal Consorzio delle Pro Loco della Valpolicella con Comitato Salgariano Valpolicella e Ass.ne Il Corsaro Nero.

L’iniziativa è possibile grazie al sostegno di: Regione Veneto, Provincia di Verona, Fondazione Cattolica Assicurazioni, Consorzio BIM Adige con la collaborazione di Provincia di Verona Turismo srl, Comuni della Valpolicella, Comune di Verona, Parco Naturale Regionale della Lessinia, Biblioteca Civica, Centro Audiovisivi e Sistema Bibliotecario Urbano, Sistema Bibliotecario Provinciale, Comune di San Martino Buon Albergo, Ass.ne Strada del Vino Valpolicella, Ass.ne Vivi la Valpolicella, Società Letteraria di Verona e vari enti, associazioni e realtà del territorio.

Per informazioni Segreteria Organizzativa:
Consorzio Pro Loco Valpolicella Via Ingelheim, 7 37029 S. Pietro in Cariano (VR)
Tel./fax. 045 7701920 <mail=’mailto:info@valpolicellaweb.it’>info@valpolicellaweb.it</mail> – <link=’http://www.terradisalgari.it’ class=’_blank’>www.terradisalgari.it</link>

La Redazione