L’assessore Briani ospite della nuova puntata di #DomenicaInBelieve

È partito il conto alla rovescia per la terza puntata di “#DomenicaInBelieve”, il nuovo programma dell’associazione Believe realizzato dai ragazzi dello staff per rendere queste domeniche in quarantena forzata più divertenti. Ospite d’eccezione della puntata di domani alle ore 15 sul sito dell’associazione e su Tele Radio Adige (canale 640 del DTT), l’assessore alle Politiche Giovanili del comune di Verona, Francesca Briani.

Domani, domenica 5 aprile, torna on air “#DomenicaInBelieve”, il nuovo programma realizzato dai ragazzi di Believe, l’associazione veronese che coinvolge gli adolescenti in progetti culturali, cinematografici, artistici e di comunicazione.

Nella terza puntata che sarà in diretta, a partire dalle 15, sul sito dell’associazione www.believegroup.it e su Tele Radio Adige (canale 640 del digitale terrestre), l’ospite d’eccezione sarà l’assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili Francesca Briani. Assieme a lei, ma ciascuno da casa propria, ci saranno Enzo Gagliardi, scenografo e docente all’Accademia delle belle arti di Napoli, Luca Giliberto e Luca Gurrieri, giovani artisti siciliani autori della canzone a sostegno dell’Italia diventata virale, e Nicolò Salvato, videomaker milanese.

Il talk è ideato e realizzato dai ragazzi dell’associazione Believe per rendere più interessanti e divertenti le domeniche di permanenza forzata in casa.

«L’Amministrazione – spiega l’assessore Briani – patrocina e sostiene fin dall’esordio il Believe Film Festival, il primo concorso nazionale di corti dedicato ai ragazzi tra i 13 e i 19 anni. Ad ottobre si terrà la sua terza edizione, ma intanto faccio un plauso ai ragazzi dell’associazione per aver dato vita a questo nuovo progetto che si rivolge a giovani e famiglie. È un programma che offre contenuti interessanti e che, a partire dai contributi video, dà la possibilità di mettere a confronto ruoli, esperienze e competenze diverse nell’ambito della cultura e dello spettacolo».

Mercoledì 8 aprile, invece, per tenere compagnia ai ragazzi a casa, grazie alla collaborazione tra Believe APS e NEWGEN Entertainment, sul sito www.believegroup.it sarà trasmesso in prima visione nazionale sul web il film del giovane regista e produttore di Cuneo, Davide Mogna, Bulli a metà, che ha già fatto il giro di molte sale cinematografiche italiane incontrando più di 20.000 studenti. Al termine, sempre in diretta, ci sarà un dialogo col giovane regista.