La fiaba di Celeste: alla Fucina Machiavelli i colori dell’arcobaleno insegnano l’inclusione

Appuntamento questa domenica 11 febbraio alle 16.30 in Fucina Machiavelli, a Verona.

La Fiaba di Celeste Fucina Machiavelli
La fiaba di Celeste

Appuntamento questa domenica 11 febbraio alle 16.30 in Fucina Machiavelli per festeggiare insieme il Carnevale con uno spettacolo targato La Piccionaia in compagnia dei colori dell’arcobaleno. Raccontando la storia di Celeste, un colore che fa fatica ad essere accettato dagli altri, lo spettacolo parla con semplicità della bellezza della diversità e dell’importanza dell’inclusione, con scene dipinte dal vivo per un’esperienza davvero poetica.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Sul palco il nonno Gianni (Giovanni Franceschini, attore e autore dello spettacolo) parla di una bambina che nessuno a scuola vuole vicino a sé e per consolarla narra la storia di Celeste, il colore escluso dagli altri colori dell’arcobaleno. Celeste -bambina e colore- parte per un viaggio nel mondo dei colori, li conosce, sperimenta le loro caratteristiche, pregi e difetti, trasformazioni e legami con figure e personaggi. Alla fine riesce ad essere accettato dagli altri colori e sistemarsi vicino a loro per comporre finalmente l’arcobaleno.

LEGGI ANCHE: Autovelox a Verona: ecco dove sono questa settimana

Attraverso la metafora della storia di Celeste, lo spettacolo parla con semplicità della bellezza della diversità e dell’importanza dell’inclusione, con scene dipinte dal vivo per un’esperienza davvero poetica. Spettacolo consigliato a partire dai tre anni.

Biglietti (intero 8 euro, ridotto under 12 5 euro, sotto i 3 anni gratuito) acquistabili online o in biglietteria a partire da un’ora prima dell’inizio.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

Ricevi (gratis) il Verona Eventi

Scopri tutti gli eventi e spettacoli della settimana a Verona e provincia!
Esce il mercoledì

CLICCA QUI PER RICEVERLO GRATUITAMENTE!

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM