“Iliade” di Omero al Chiostro di Sant’Eufemia

Domani sera, sabato 25 luglio alle ore 21, appuntamento al Chiostro di Santa Eufemia con "Iliade – Mito di ieri, Guerra di oggi", con cui la Compagnia Mitmacher è pronta ad andare in scena e a dar voce all’opera di Omero.

Domani sera, sabato 25 luglio alle ore 21, appuntamento al Chiostro di Santa Eufemia con “Iliade – Mito di ieri, Guerra di oggi”, con cui la Compagnia Mitmacher è pronta ad andare in scena e a dar voce all’opera di Omero.

La rappresentazione rientra nella sezione “Professione spettacolo Verona” della 72esima Estate Teatrale Veronese, che quest’anno ha alzato un nuovo sipario per i giovani e per le realtà professionali del territorio. Ingresso a 5 euro per under 26 e studenti universitari Esu.

Lo spettacolo della compagnia Mitmacher è una riscrittura del capolavoro omerico in forma di monologo, dove i passi più celebri del poema si alternano a momenti di profonda ironia, in un flusso di emozioni, confessioni e sfoghi di rabbia sapientemente interpretati da Nicola Ciaffoni. La drammaturgia è di Giovanna Scardoni, la regia di Stefano Scherini. Produzione di associazione culturale Mitmacher, in collaborazione con Teatro del Carretto e Piccolo Teatro di Milano Teatro d’Europa. 

«Iliade è un’opera che parla di guerra, di potere e forza, di uomini, di eroi, come discutiamo ancora oggi» spiega la compagnia. «Iliade, primo poema prodotto dalla letteratura occidentale, è la fase finale dell’antica e spaventosa guerra di Troia, madre e metafora di tutte le guerre. Non c’è poema epico al pari di Iliade che attraverso i secoli non continui a farci riflettere – con la sua lucidità e la sua amarezza – sul ruolo che l’uomo ha in relazione alla guerra, al destino, al divino e quindi anche alla morte. È il capolavoro frutto dello spirito di un’intera cultura e di una lunga tradizione orale che abbraccia diverse centinaia di anni e che ha visto i Greci, nel corso dei secoli, esser vincitori e vinti».

Biglietti in vendita al Box Office e sui siti www.geticket.it  e www.boxofficelive.it. Per informazioni e approfondimenti www.estateteatraleveronese.it.