Il veronese Galak è tra i “gatti più belli del mondo”

Leonardo, Maine Coon di otto mesi, è il giovane gatto più bello del mondo. La giuria internazionale non ha avuto dubbi incoronandolo ieri al Cat Show E.N.F.I. di Bolzano. Sul podio anche Galak, il bellissimo Scottish Straight di Olivia Farinelli, proveniente dalla Russia e "residente" a Verona.

Galak Scottish Straight
Galak, lo Scottish Straight di Olivia Farinelli

Come un re con la sua corona. Vestito di un folto mantello rosso che, dalla punta delle orecchie alla coda, gli dona un aspetto regale. E due gemme verdi al posto degli occhi. Leonardo, Maine Coon di otto mesi, è il giovane gatto più bello del mondo. La giuria internazionale non ha avuto dubbi incoronandolo ieri al Cat Show E.N.F.I. di Bolzano. Grande soddisfazione per Stefano Tomasoni, volato dall’altra parte dell’Atlantico per averlo. Leonardo, infatti, arriva dal North Carolina ed è figlio di grandi campioni statunitensi. Una star già nel Dna, pronta a diventare un gigante del regno felino, che ora vive tra le mura di Brescia.

Leonardo maine coon
Il Maine Coon Leonardo

«Abbiamo atteso anni prima di trovare un esemplare che ci colpisse tanto, e che potesse migliorare il nostro lavoro di selezione – spiega l’allevatore Stefano Tomasoni -. Abbiamo individuato quello che cercavamo dall’altra parte del mondo, negli USA, North Carolina, a Cuzzoe, uno dei più prestigiosi allevamenti americani, che negli anni ha dato alla luce tanti campioni nazionali e mondiali. Possiamo dire con orgoglio di essere i primi in Italia ad avere un gatto proveniente da questo allevamento, e i secondi in Europa».

La sua cessione è stata possibile solamente perché i proprietari americani hanno visto nell’allevamento Tommyland la realtà che poteva “tramandare” il lungo lavoro di selezione.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

Poldo
Il Norvegese delle Foreste Poldo

A sbaragliare la concorrenza dei gatti adulti, invece, ancora una volta il campione Poldo dalla Valsugana. Bianco, maestoso, capace di conquistare l’amore del pubblico e il voto della giuria. Il Norvegese delle Foreste di Chiara Dalle Fratte continuerà a mantenere lo scettro. Al secondo posto Galak, il bellissimo Scottish Straight di Olivia Farinelli, proveniente dalla Russia e “residente” a Verona.

Un successo anche di pubblico. Sono state migliaia le persone che, sabato e domenica, in Fiera a Bolzano, hanno preso parte alle premiazioni, visto dal vivo i gatti più belli del mondo e assistito al lavoro della giuria. Tantissimi i bambini presenti, pronti a scoprire e conoscere i mici, così come ad entrare nell’area pet-therapy dove potevano rimanere a contatto con alcuni gatti, accarezzandoli e prendendoli in braccio.

L’evento è organizzato da Club Felino Verona, sotto l’egida dell’E.N.F.I. – Ente Nazionale Felinotecnica italiana, in collaborazione con Movimento Azzurro. Major sponsor Farmina.

«Siamo davvero orgogliosi di aver riportato il Cat Show a Bolzano – spiega la presidente del Club Felino Verona Maria Sole Farinelli -. La risposta del pubblico è stata entusiasmante. Ci metteremo subito al lavoro per programmare l’expo 2024, vogliamo che Bolzano diventi una tappa fissa come Verona e Padova».

Ricevi (gratis) il Verona Eventi

Scopri tutti gli eventi e spettacoli della settimana a Verona e provincia!
Esce il mercoledì

CLICCA QUI PER RICEVERLO GRATUITAMENTE!