Il senso dello “Smarrimento” in scena a San Giovanni Lupatoto

Domenica 27 febbraio al Cinema Teatro Astra di San Giovanni Lupatoto andrà in scena il monologo Smarrimento. Lo spettacolo narra la vicenda di una donna colta dal "blocco della scrittrice" che si scontra e si racconta ai suoi stessi personaggi per uscire dalla crisi.

Lucia Mascino in Smarrimento San Giovanni Lupatoto
Lucia Mascino in Smarrimento

Il senso dello “Smarrimento” in scena a San Giovanni Lupatoto

Domenica 27 febbraio al Cinema Teatro Astra di San Giovanni Lupatoto andrà in scena il monologo Smarrimento

Lo spettacolo segna l’incontro artistico di due grandi talenti. In primo luogo l’attrice Lucia Mascino, poi la pluripremiata drammaturga e scrittrice Lucia Calamaro, autrice di L’origine del mondoLa vita ferma e Si nota all’imbrunire.

LEGGI LE ULTIME NEWS

La storia

“Smarrimento” è un dichiarato elogio degli inizi e del cominciare. Di quel momento in cui la persona, la cosa, il fatto, appare o sbuca, ci incrocia insomma, creando presenza dove prima c’era assenza. Questo sentimento fiorisce attraverso la figura di una scrittrice in crisi. I suoi personaggi appartengono a romanzi che non scriverà mai, perché non riesce ad andare avanti. Proprio questi personaggi risvegliano in lei le tante questioni esistenziali e professionali sospese.

È in questo smarrimento, che si fa ragionamento comico sull’esistenza, la scrittrice riscopre la sua indomabile spinta creativa. Un dichiarato elogio al momento della svolta, dopo il quale niente sarà più come prima. Come scrive Calamaro stessa: «Quando non si riesce a continuare, non si può che ricominciare».

Lucia Mascino

Candidata tre volte ai Nastri d’Argento, ha vinto il premio Ugo Tognazzi 2020 come miglior interprete della stagione. Altri premi che ha ottenuto sono il premio Anna Magnani 2018 e il premio Vittorio Mezzogiorno per il talento nel 2010. Al cinema ha lavorato con Nanni Moretti, Giuseppe Piccioni, Renato De Maria, Francesca Comenicini, Alessandro Rossetto, Riccardo Milani.

In televisione è tra i protagonisti della serie I delitti del barlume e ha preso parte a Una mamma Imperfetta in onda sulla Rai, di Ivan Cotroneo. Mascino è anche tra i protagonisti della serie Amazon Bang Bang Baby, in uscita questa primavera. 
A teatro ha lavorato con Giorgio Barberio Corsetti, Giancarlo Cobelli, Filippo Timi, Valerio Binasco, Lucia Calamaro, Filippo Dini. È stata la madrina del Torino film Festival nel 2018.

È possibile prenotarsi all’evento attraverso il sito apposito.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv