Il corpo bandistico di Weiler in visita a Sona

Per celebrare i cent'anni di attività, e i vent'anni di gemellaggio tra i comuni di Sona e Weiler, il corpo bandistico tedesco "Musikverein Weiler 1921" sarà ospite del comune scaligero per tutto il fine settimana.

Weiler Sona Musikverein Weiler 1921
Il corpo bandistico "Musikverein Weiler 1921"

Da stasera, e fino al 24 luglio, il corpo bandistico di Weiler, Musikverein Weiler 1921, verrà ospitato a Sona. Dedicherà infatti alla comunità un concerto, questa sera alle ore 21, durante la sagra patronale di Sant’Anna a Lugagnano.

L’evento

Cent’anni di attività costellata da importanti riconoscimenti nazionali sotto la guida del Direttore Joerg Thommes, del Vicedirettore Thomas Schröter e del Segretario Ralf Klingler per il corpo bandistico tedesco. Quest’ultimo ha espresso la volontà di celebrare la ricorrenza con una visita nel comune amico e nei territori circostanti, come dichiara la consigliera delegata Antonella Dal Forno. «I musicisti hanno espresso la forte volontà di trascorrere con noi questo storico traguardo e di condividere la loro frizzante musica! Invitiamo tutti i nostri concittadini a partecipare e ad accoglierli con l’entusiasmo che meritano. Un ringraziamento particolare a Eliseo Merzari e a Renzo Perina per il supporto nell’organizzazione dei pasti e del soggiorno». Domenica 24 luglio, alle 10.30, la musica del Corpo Bandistico di Weiler accompagnerà inoltre la messa, mentre la sera si recheranno a cena sul lago di Garda.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

Il gemellaggio tra Soma e Weiler bei Bingen

Il concerto è il primo appuntamento del programma di manifestazioni previsto per il ventennale di gemellaggio tra le Amministrazioni di Sona e di Weiler bei Bingen che a fine settembre, dal 30 settembre al 2 ottobre, verrà celebrato proprio a Sona con la visita di una ricca rappresentanza di amministratori tedeschi: il Sindaco di Weiler, Adam Schmitt, il Sindaco dell’Unione dei 10 Comuni,  Karl Thorn, i sindaci storici che hanno guidato l’amministrazione di Weiler in questi anni, la Presidente della Provincia di Mainz-Bingen, Dorothee Schäfer, che ha espresso il desiderio di essere presente, nonostante i numerosi impegni. Ai momenti istituzionali, come la seduta straordinaria del consiglio comunale, si alterneranno le occasioni culturali come la presentazione dell’affresco “Arbor Redemptionis” conservato nella chiesa parrocchiale di Lugagnano e il concerto del Coro “Amici della Baita” di Lugagnano.

Anche nel caso di questo gemellaggio sancito nel 2002 dall’amministrazione Tomelleri, agli albori i dialoghi furono avviati dall’Associazione carnevalesca Lo Tzigano di Lugagnano e poi coltivati, negli anni, dall’intera comunità dando vita ad una consolidata amicizia, della quale questa visita vuol essere tangibile testimonianza. 

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv