Il cinema Fiume riapre all’aperto con “Si muore solo da vivi”

Regia e produzione veronesi per il film inaugurale della stagione estiva del Cinema Fiume. Da lunedì riapre l'arena all'aperto.

Cinema Fiume - Si muore solo da vivi

Da lunedì 15 giugno a Verona ci sarà la riapertura dell’Arena Estiva del Cinema Fiume, in via Pontida 7 a San Zeno. Un piccolo passo avanti verso la normalità, in attesa della ripresa dell’attività anche per le sale “al chiuso”, dopo lo stop forzato che dura ormai dal 24 febbraio.

Il film di riapertura sarà un’esclusiva: “Si muore solo da vivi“, diretto dal regista e attore veronese Alberto Rizzi, con Roja, Alessandra Mastronardi, Francesco Pannofino e Neri Marcorè. Con la partecipazione di Amanda Lear, Red Canzian e Ugo Pagliai.

La pellicola è prodotta da una società veronese, la Kplus Film di Nicola Fedrigoni e Valentina Zanella, rimarrà in programmazione all’Arena Estiva del Cinema Fiume da lunedì 15 a giovedì 18 giugno con inizio alle 21.30.

Cinema Fiume - Si muore solo da vivi