“I tre porcellini” inaugurano la rassegna “Famiglie a teatro”

VERONA – Fondazione Aida rinnova il consolidato appuntamento al Teatro Filippini anche per la stagione 2012/2013 con la storica rassegna domenicale "Famiglie a Teatro”, dedicata al consolidato pubblico delle famiglie che da anni raccoglie bambini, genitori, nonni e insegnanti sotto il segno del teatro d’autore per i ragazzi e del piacere di viverlo in maniera divertente ed educativa.

Domenica 14 ottobre 2012 alle ore 16.30 ad alzare il sipario sulla rassegna sarà “I tre porcellini“, lo spettacolo di Fondazione Aida che ha come protagonisti i tre porcellini, il lupo cattivo e la nonna di Cappuccetto Rosso. A prima vista potrebbe sembrare la classica storia dei tre porcellini. Se non fosse che il lupo, arrivando prima alla casa si vede uscire… una vecchia che altri non è che la nonna di Cappuccetto Rosso (che il lupo non ha intenzione di mangiare). E i tre porcellini? Messo in fuga il lupo, decidono di darsi alla musica e di fondare un gruppo, la “Pig Band”. Uno spettacolo per scoprire come l’incontro tra due fiabe può generare una storia capace di assumere nuovi significati e allo stesso tempo divertire.

Segue il 21 ottobre "Il Principe felice" di Fondazione Aida, liberamente ispirato a una delle fiabe più note, belle, ironiche e commoventi di Oscar Wilde. E’ la storia di una profonda amicizia che nasce tra un rondinotto e un principe, ormai statua impreziosita da gioielli pregiati. Infine, sarà uno spettacolo sulle buone pratiche l’ultimo appuntamento mensile: il 28 ottobre andrà in scena “Processo alle verdure”, spettacolo che racconta ai ragazzi l’importanza delle verdure, alimento indispensabile per una corretta alimentazione, una delle basi per una crescita armoniosa e sana.


La rassegna “Famiglie a teatro” è organizzata da Fondazione Aida con la collaborazione dell’Assessorato all’Istruzione e alle Politiche giovanili del Comune di Verona, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione del Veneto e la Provincia di Verona, e con il sostegno di Sparkasse – Cassa di risparmio.

Biglietti:
Famiglie a Teatro: intero 5 euro, ridotto 4,50 euro. Bambini 0/3 anni gratuito.
Aida Family Card: tessera a scalare di 10 ingressi (45 euro) da utilizzarsi fino a un massimo di 5 persona per spettacolo.
Acquisto online dei biglietti sul sito www.fondazioneaida.it dov’è possibile consultare il calendario delle rassegne.
Informazioni per il pubblico: Fondazione AIDA tel. 0458001471 / 045595284 – fondazione@f-aida.it – www.fondazioneaida.it – www.facebook.com/fondazioneaida

La Redazione