Gli artisti di ArcheoArte in mostra a Milano

La 809artgallery di Milano ospita dal 18 al 24 gennaio 2014 le opere degli artisti premiati partecipanti al concorso ArcheoArte premio Ottavio Arvedi 2013.

Tema del concorso è stata la libera interpretazione di nove siti della Valpantena, all’imbocco dei monti Lessini veronesi, di particolare fascino per il loro carattere naturalistico, archeologico, storico, artistico. Nei siti, in un percorso che si è sviluppato in più giornate, si sono svolte le tappe della manifestazione ArcheoArte, ideata da Renato Fasolo e Milena Maccacaro, con visite guidate supportate dal Fai, eventi ri-creativi e artistici.

Nell’appuntamento di ottobre gli eleganti spazi di villa Arvedi di Grezzana, hanno accolto la mostra delle opere gli artisti.

L’esposizione di Milano, luogo e occasione di determinazione per chi opera nell’ambito artistico, presenta una selezione di 10 opere (+ tre fuori concorso) scelte da una giuria che ha operato secondo criteri qualitativi nel segno dell’ambivalenza di genere.

All’opera di Giampaolo Mazzara, Il campanile della città violata è stato riconosciuto il primo premio per aver saputo meglio interpretare la connessione tra arte contemporanea e arte antica.
La mostra, frutto di un percorso convergente tra ambiti distinti – pubblico e privato / valle e metropoli – si svolge nel segno dell’attenzione culturale che è anche territorio.

ArcheoArte è stata sostenuta dalla Regione Veneto, dalla Provincia di Verona, dal Comune di Verona, dal Comune di Grezzana, dal Comune di Sant’Anna d’Alfaedo, dal Parco Naturale della Lessinia, dalla Comunità Montana della Lessinia, da BIM Adige, da Confcommercio, da Villa Arvedi, dalla Cassa Rurale Bassa Vallagarina, dalla Cantina Valpantena, da Bellamoli granulati, da Alberti lamiere, da Veronesi mangimi, da Corrado Benedetti salumi e formaggi della Lessinia, da Mag Casa Comune. Si è avvalsa inoltre della collaborazione dell’Atelier IL PASSAGGIO Fabbrica di Ferrara, dell’Accademia d’Arti Discanto di Verona, degli artisti di Violino Acrilico e della fotografa Fabrizia Vallo.

809artgallery si trova in una posizione centrale a Milano, in via Bergamo 1.
<link=’http://www.809artgallery.com
‘ class=’_blank’>www.809artgallery.com</link>

Renato Fasolo, archeologo sperimentale, è presidente dell’associazione culturale Archeoland lupo azzurro di Verona.
Milena Maccacaro storica dell’arte e artista, vive e lavora a Verona.

Le opere in mostra presso la 809artgallery dal 18 al 24 gennaio 2014:

GIAMPAOLO MAZZARA – IL CAMPANILE DELLA CITTA’ VIOLATA – Reperti antichi, legno, rete metallica, stoffa, colore ad acqua – 102 x 92 x 20 cm.

CRISTINA ANNICHINI – ELEMENTI DELLA NATURA (TERRA – SEMI – PIANTA) – 2013 – Ceramica Raku su tavola – 40 x 50 cm.

EDDA BENEDETTI – CA’ DEL VALEN – RICORDI D’INFANZIA – 2012- Olio su tela su supporto ligneo – 60 x 60 cm.

ADRIANA EDERLE – CONVERSAZIONE – 2013 – Acquerello e penna su carta – 61 x 46 cm.

M. GIOVANNA GIRARDI – LA VENERE DELLA VALPANTENA – 2013 – Olio su tavola – 50 x 70 cm.

ROBERTO LEORATO – RAPPRESENTAZIONE – 2013 – Gesso – rame – fibre vegetali – 60/67cm Ø 4/9 cm.

RINO MERZARI – GIOCHI D’ACQUA- 2013 – Tecnica mista con acrilico – 100 x 80 cm.

MARCELLINO ZANINI – 2011 – LA FONTE – Progetto in scala botticino-rosso Verona – rosa perlino – 29 x 27 x 17 cm.

SILVANO CORBELLARI, SANDRO ZUCCHETTI – IL RIPARO RACCONTA – 2013 – Legno- selce- ocra – 20 x 105 x 76 cm.

SARA FLORA WELPONER – ARCADIA – 2013 – Matita su carta – 147 x 120 cm.

MILENA MACCACARO – PAESAGGIO 18 – 2011 – 66,7 x 80,2 cm Polimaterico su tavola – Fuori concorso.

GUIDO PIGOZZI – LA MEMORIA DEGLI ANTICHI – 2012 – olio su tela – 80 x 80 cm. Fuori concorso.

LAURA POFFE – CHIARE DOLCI FRESCHE ACQUE – 2013 – Olio su tela – 200 x 120 cm. Fuori concorso.

La Redazione