Giornata internazionale dei musei, la ripartenza di quelli veronesi

Ieri, 18 maggio, era la Giornata internazionale dei musei. A Buongiorno Verona abbiamo fatto il punto sulla ripartenza dell'arte e delle istituzioni culturali a Verona.

Castelvecchio a Verona musei veronesi
Castelvecchio a Verona

Ripartono la cultura e i musei veronesi

I musei veronesi, insieme agli spettacoli e alla cultura in generale, ripartono. Ieri, 18 maggio, era la Giornata internazionale dei musei. A Buongiorno Verona abbiamo fatto il punto sulla ripartenza dell’arte e delle istituzioni culturali a Verona. Ospiti in trasmissione la direttrice dei Musei Civici di Verona Francesca Rossi, il direttore artistico di ArtVerona Stefano Raimondi e il presidente dell’associazione Vivere la storia Umberto Nannini.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Francesca Rossi (Musei Civici di Verona): «I musei sono diventati delle realtà molto dinamiche»

La direttrice dei musei veronesi Francesca Rossi si dice soddisfatta delle numerose iniziative vissute ieri per la Giornata dei musei. Particolare orgoglio per il ritratto del giovane Mozart che ha impreziosito la riapertura di Castelvecchio. «I musei sono diventati delle realtà molto dinamiche. Non sono più luoghi immutabili da rivedere solo quando ci sono grandi mostre. Abbiamo avuto anche grandi rinnovamenti negli ultimi tempi. I musei sono luoghi vivi e vitali».

Raimondi (ArtVerona): «Cultura e musei un mondo integrato e interconnesso»

L’intervista a Stefano Raimondi, direttore artistico di ArtVerona, che sarà in fiera a Verona dal 15 al 17 ottobre.

LEGGI ANCHE: Vaccino, in Veneto aperte le prenotazioni per i 40enni

Nannini (Vivere la storia): «Tanti visitatori al museo sulla seconda guerra mondiale»

L’intervista a Umberto Nannini, presidente dell’associazione Vivere la storia, che ha sede a Forte Lugagnano con il museo dedicato alla seconda guerra mondiale.

Il sondaggio

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM