Garbatella e Il Piccolo Principe al Teatro Laboratorio di Verona

Le parole di Pier Paolo Pasolini e Il Piccolo Principe in scena per raccontare e far riflettere.

Sabato 9 e domenica 10 marzo, al Teatro Laboratorio di Verona, andranno in scena due spettacoli, uno per adulti e uno per bambini.

Sabato 9, alle 21, lo spettacolo Garbatella. Viaggio nella Roma di Pier Paolo Pasolini. La storia, nata in seguito alla lettura di Una vita violenta, racconta l’amore tra Tommaso e Irene nella Roma degli anni ’50, la stessa di cui Pasolini parla nel romanzo e che fa da collante tra la generazione che l’ha vissuta e i giovani di oggi. E’ la potenza della parola pasoliniana che muove le fila del racconto.

Domenica 10, alle 16:30, verrà presentato Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry, di e con Julia Borretti e Titta Ceccano, regia Matuta Teatro. Lo spettacolo vede la collaborazione musicale di Roberto Caetani e scenografia di Laura Giusti.

Quando l’aviatore, precipitato nel deserto, incontra il Piccolo Principe, il bambino che si presenta come il principe di un lontano asteroide, sarà costretto a ricollegarsi con la parte bambina che tutti gli adulti generalmente dimenticano., interrogandosi sul proprio agire.

I biglietti sono acquistabili presso la biglietteria che aprirà un’ora prima dell’inizio degli spettacoli.