Fondazione Cini di Venezia lancia corsi di archiviazione via web

La Fondazione Giorgio Cini di Venezia lancia un programma di 7 cicli formativi gratuiti dedicato alla digitalizzazione dei beni culturali.

fondazione cini venezia
Isola San Giorgio Venezia (Fondazione Cini)

La Fondazione Giorgio Cini di Venezia nell’ambito del progetto ARCHiVe lancia AOA – ARCHiVe Online Academy, un programma di 7 cicli formativi gratuiti dedicato alla digitalizzazione dei beni culturali.

Si inizierà con La fotografia applicata alla digitalizzazione in 3 giornate (5, 7 e 12 maggio) con Rosario Terranova e Noemi La Pera, laureandi in fotografia presso l’Istituto Superiore per le Industrie Artistiche di Urbino, collaboratori di ARCHiVe. Gli incontri a numero chiuso e rivolti a studiosi, ricercatori e a chi vuole migliorare le proprie competenze nell’ambito della valorizzazione digitale del patrimonio culturale, avranno luogo sulla piattaforma digitale Zoom previa registrazione obbligatoria sul sito della Fondazione.

«Una delle mission di ARCHiVe è la formazione – spiega Andrea Barbon, responsabile del progetto -. In questo momento molto delicato, abbiamo deciso di accelerare il processo di ampliamento del pubblico attivando la formazione online». (Ansa)