Fondazione Arena di Verona lancia i “Family Concerts”

Diverse generazioni potranno scoprire piccoli capolavori di musica e teatro musicale adatti al pubblico di tutte le età grazie ai "Family Concerts" del Teatro Filarmonico. Gli spettacoli, il sabato pomeriggio e della durata di un'ora circa, sono infatti pensati per ogni tipo di spettatore.

Fondazione Arena Family Concerts
Pierino e il lupo in Sala Filarmonica. Foto FAV

L’autunno di Fondazione Arena di Verona si arricchisce di due appuntamenti speciali, in una mini rassegna completamente nuova: i Family Concerts, spettacoli pensati per le famiglie. Diverse generazioni possono scoprire piccoli capolavori di musica e teatro musicale adatti al pubblico di tutte le età, godibili anche e soprattutto da chi si approccia per la prima volta a questo repertorio.

Anche la breve durata, sempre contenuta entro l’ora, è pensata per una fruizione leggera e accattivante. Gli appuntamenti, che si svolgeranno alle 15.30 nella moderna Sala Filarmonica (ex cinema, ingresso da via Roma 3) sono pensati specialmente per consentire a tutte le generazioni di una famiglia di godere insieme dello stesso spettacolo ma sono aperti a tutti. I prezzi sono pensati per tutti, con la tariffa intera di 10 euro per gli adulti e il biglietto ridotto a 5 euro per tutti i minori under14.

Leggi anche: Verona, per gli universitari il teatro a tre euro

Il programma

Sabato 5 novembre

Il primo appuntamento è sabato 5 novembre, con un concerto narrato dedicato alle favole in musica: il compositore Orazio Sciortino dirige la propria Gattomachia creata per la Scala nel 2017 tanto per gli adulti quanto per i ragazzi. Si tratta di un duello in musica tra gatti, buffo, grottesco e molto umano, tratto dal racconto di Lope de Vega di quattrocento anni fa. Completano il programma i cinque quadri dal balletto Ma Mère l’Oye (Mamma Oca), altrettanti piccoli capolavori che raccontano in pochi minuti le fiabe più belle della tradizione francese con la magia dei colori orchestrali che solo Maurice Ravel sapeva creare (La Bella addormentata nel bosco, Pollicino, Laideronnette, La Bella e la bestia, Il Giardino delle fate). Insieme all’Orchestra di Fondazione Arena ci saranno il violino solista di Piercarlo Sacco e la voce narrante dell’attore Mario Acampa.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

Sabato 3 dicembre

Sabato 3 dicembre il secondo appuntamento è dedicato ad una piccola gemma del teatro in musica: L’Histoire du soldat (La Storia del soldato) è un racconto senza tempo che il celebre Igor Stravinsky, russo e cosmopolita, creò con l’amico e scrittore svizzero Charles-Ferdinand Ramuz nel 1918: una prima pietra per ricostruire il mondo sconvolto dalla Grande Guerra. Lo spettacolo, una “storia da leggere, recitare e danzare”, è tratto da una fiaba russa di Afanas’ev felicemente contaminata dal mito occidentale di Faust, per dare origine a una piccola opera da camera interpretata dall’attore Solimano Pontarollo e dal ballerino Ivan Ristallo. Regista al debutto veronese è Domenico Andriani con le scene di Angelo Finamore. Sette professori, prime parti dell’Orchestra areniana, sono diretti da Paolo Spadaro per dare vita alla partitura originale di Stravinsky: Peter Szanto (violino), Riccardo Mazzoni (contrabbasso), Giampiero Sobrino (clarinetto), Paolo Guelfi (fagotto), Massimo Longhi (tromba), Giancarlo Roberti (trombone), Alessandro Carobbi (percussioni).

Entrambi gli appuntamenti sono già in vendita, insieme a tutte le date della Stagione Artistica 2022 e della nuova Stagione 2023, la Biglietteria di Fondazione Arena e sul sito www.arena.it.

Informazioni e biglietti

  • Adulti (dai 15 anni in su): 10 euro;                          
  • Ragazzi (fino a 14 anni): 5 euro.                            

Dove acquistare i biglietti

  • Biglietteria Arena di Verona (Via Dietro Anfiteatro 6/b). Aperta dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 16; il sabato dalle 9.15 alle 12.45. Per informazioni: 045 596517;
  • Biglietteria Teatro Filarmonico (Via dei Mutilati 4/k). Aperta due ore prima dello spettacolo. Per informazioni: 045 8002880;
  • Punti vendita TicketOne.it;
  • biglietteria@arenadiverona.it.

Leggi il Verona Eventi

Scopri tutti gli eventi e spettacoli della settimana a Verona e provincia!
Esce il giovedì

CLICCA QUI PER RICEVERLO GRATUITAMENTE!

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM