Donne nell’arte, partono stasera gli appuntamenti di Urbs Picta

"L'altra metà dell'avanguardia. La presenza femminile nell'arte del primo Novecento" è un ciclo di incontri a cura di Valeria Marchi. Stasera il primo appuntamento dedicato a Lea Vergine e alla mostra da lei organizzata a Milano nel 1980.

Lea Vergine
Lea Vergine, critica d'arte scomparsa il 20 ottobre 2020.

Partono questa sera gli appuntamenti di Urbs Picta dedicati alle donne nel mondo dell’arte. “L’altra metà dell’avanguardia. La presenza femminile nell’arte del primo Novecento” è un ciclo di incontri a cura di Valeria Marchi. Lo scopo è indagare e conoscere la presenza delle artiste nel panorama dell’arte italiana e internazionale di inizio Novecento. Tutto ciò a partire dalla mostra organizzata dalla critica e storica dell’arte Lea Vergine nel 1980 a Milano.

Leggi anche: Allo Stabile quattro appuntamenti a ingresso libero

Gli incontri si svolgeranno presso Habitat Ottantatre, via Mantovana 83/E e online, dalle 19.30 alle 21.

Il programma

  • lunedì 10 gennaio: Lea Vergine e le altre: progetto di una mostra straordinaria 
  • lunedì 17 gennaio: Futuriste e cubiste 
  • lunedì 24 gennaio: Dadaiste e surrealiste 
  • lunedì 31 gennaio: L’altra metà dell’avanguardia: quarant’anni dopo

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?👉 È GRATUITO!👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv