Domenica al Teatro Stimate di Verona si ride con “Pierino e il lupo”

Sempreverde di Fondazione Aida, "Pierino e il lupo" torna sul palco del Teatro Stimate dopo un restauro delle scene realizzate da Lele Luzzati, maestro dell’arte applicata.

Pierino e il Lupo Fondazione Aida
Pierino e il Lupo

È stato allestito in occasione della mostra Il mondo delle fiabe che Fondazione Aida ha organizzato a Verona per rendere omaggio, nel lontano 1998, a Emanuele Luzzati, maestro dell’arte applicata. Si tratta di Pierino e il lupo, una fiaba in musica (scene realizzate proprio da “Lele”) che sarà riproposta domenica 14 gennaio, ore 16.30 al Teatro Stimate per Famiglie a teatro.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

«Al debutto, Pierino e il lupo era un concentrato di originalità, spiega Roberto Terribile, direttore artistico di Fondazione Aida e ideatore del progetto – e come tale è una proposta che ancora oggi è in grado di coinvolgere e far divertire le giovani generazioni. Il compositore Sergej Prokofiev scrisse la favola musicale per far conoscere ai bambini, ma anche agli adulti, i principali strumenti dell’orchestra associando a ogni personaggio uno strumento musicale e una particolare melodia. La nostra versione, diretta da Nicoletta Vicentini, rimane fedele alla storia, ma allo stesso tempo risponde a questa domanda: cosa succede se a mettere in scena sono tre attori un po’ pasticcioni e, soprattutto, molto impreparati che chiederanno spesso aiuto al pubblico per districarsi tra gatti, papere, lupi, corni e clarinetti?». 

Degna di nota è la presenza della voce del narratore per eccellenza: Dario Fo, che guiderà i tre attori e il pubblico a portare a termine lo spettacolo. Il premio Nobel Dario Fo ha infatti voluto prestare la propria voce per aggiungere alle suggestioni della musica di Prokofiev eseguite dall’Orchestra Verdi di Milano, nuovi e divertenti elementi drammaturgici di sua invenzione: sullo sfondo straordinario delle scene di Lele Luzzati, prenderanno vita le buffe (dis)avventure di tre attori che non avendo studiato a fondo il copione dovranno improvvisare per cavarsela tra suoni e situazioni fantastiche.

Con: Rossella Terragnoli, Annachiara Zanoli e Enrico Ferrari.

La rassegna Famiglie a teatro è organizzata da Fondazione Aida in collaborazione con il Comune di Verona e la Fondazione Banca Popolare di Verona proseguirà il 28 gennaio con Scuola di magia.

LEGGI ANCHE: Idee per l’ex Seminario di San Massimo: svelate le tre proposte vincitrici

Ricevi (gratis) il Verona Eventi

Scopri tutti gli eventi e spettacoli della settimana a Verona e provincia!
Esce il mercoledì

CLICCA QUI PER RICEVERLO GRATUITAMENTE!