Diego Alverà racconta (a San Giovanni) Ayrton Senna

Lo storyteller Diego Alverà torna il 2 agosto alle 21 sul palco del Sangiò Art Festival con lo spettacolo di narrazione dal vivo “Diego Alverà racconta Ayrton Senna. Il predestinato”.

Lo storyteller veronese Diego Alverà torna per la seconda serata di quest’anno sul palco del Sangiò Art festival di San Giovanni Lupatoto – nel cui cartellone è presente per il sesto anno consecutivo – con i suoi racconti dal vivo capaci come sempre di riportare alla luce storie dimenticate e di emozionare il pubblico anche grazie alla musica e alle immagini che accompagnano la narrazione.

Protagonista della narrazione che andrà in scena il 2 agosto alle 21.00 a Pozzo di San Giovanni Lupatoto è il leggendario e amatissimo pilota brasiliano Ayrton Senna, il predestinato.

Diego Alverà porterà il pubblico sull’asfalto della pista di Imola, prima della partenza dell’ultimo Gran Premio di Formula Uno, nello stretto abitacolo della monoposto del campione brasiliano Ayrton Senna. Riavvolgendo gli avvenimenti della vita del pilota, le sue imprese e le sue sfide, lo seguiamo nell’ultimo difficile giorno prima della gara, e poi nei suoi ultimi giri di pista. Uno sguardo all’uomo al di là del campione, e alla sua inesauribile voglia di superare i limiti.

Gli spettacoli si basano sul testo originale e la ricerca iconografica e musicale di Diego Alverà, e sono prodotti da Storie avvolgibili.

Chi è Diego Alverà?

Scrittore e storyteller, Diego Alverà racconta storie grandi e piccole strappandole all’oblio e restituendole al presente sotto forma di narrazioni su carta, su web, alla radio o dal vivo. Appassionato conoscitore di storia della musica e dello sport, crede nel fascino degli irregolari e nell’importanza di riportare alla luce le vicende dimenticate come ispirazione per il nostro futuro.

È autore delle serie di podcast Once in a Lifetime, Oltre, Velocissimi e Ayrton Senna. Il predestinato, e dei libri Verona Milan cinque a tre (Scripta, 2012), Hellas Verona Story (Edizioni della sera, 2017), T. Tazio Nuvolari. Pozzo 1928 (Scripta, 2018), Oltre. Storie di eroi e antieroi dello sport (Ultra Sport, 2018), Ronnie Peterson. Quell’ultimo rettilineo (Giorgio Nada editore, 2019), Ayrton Senna. Il predestinato (Giorgio Nada editore, 2020) Idoli. Storie di un calcio romantico (Edizioni della sera, 2020) e Gilles Villeneuve. Oltre il limite (Giorgio Nada editore, 2022).

Dal 2016 ha scritto e portato in scena oltre venti racconti originali dedicati a personaggi iconici della musica e dello sport nel fortunato format di narrazione dal vivo “Diego Alverà racconta”, prodotto da Pensiero visibile e Storie avvolgibili. Da 2019 è direttore editoriale della casa di produzione di podcast Storie avvolgibili.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv