Da Calabresi a Murgia: il programma di Lazise tra le pagine

Il 18 ottobre prenderà avvio la nuova edizione di Lazise tra le pagine, rassegna promossa dal Comune di Lazise con Fondazione Aida. Tra gli ospiti Mario Calabresi, Michela Murgia e Alessandra Selmi.

Michela Murgia Lazise tra le pagine
Michela Murgia

Da Calabresi a Murgia: il programma di Lazise tra le pagine

Al via il 18 ottobre Lazise tra le pagine, rassegna di incontri aperti alla cittadinanza in programma fino al 22 ottobre a Lazise presso la Dogana Vecchia (Piazzetta Partenio,13 Lazise) e il Centro Polifunzionale di Pacengo.

«L’edizione di quest’anno – spiega Filippo Costa, Vice Sindaco del Comune di Lazise – è davvero singolare per la varietà e lo spessore degli ospiti che hanno aderito. Stiamo cercando di rendere questa rassegna un appuntamento fisso nel ventaglio delle manifestazioni del Comune di Lazise per poter parlare di cultura da diversi punti di vista e a stretto contatto con gli autori. Siamo orgogliosi di proporre alla cittadinanza questo tipo di appuntamenti, in una cornice unica e caratteristica com’è la Dogana Veneta».

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

Il programma

18 ottobre: Michela Murgia

Stai zitta: le è stato detto da un noto psichiatra in radio e lei, Michela Murgia, ha scritto un libro che presenterà il 18 ottobre alle ore 20.30 in Dogana VecchiaStai zitta e altre nove frasi che non vogliamo sentire più (Einaudi 2021), ovvero centoventotto pagine dove Murgia, nota per l’attenzione che da sempre pone al tema della donna, evidenzia il legame mortificante che esiste tra le ingiustizie che le donne vivono e le parole che sentiamo a loro attribuite. Modera Marianna Peluso.

Umberto Galimberti
Umberto Galimberti

19 ottobre: Umberto Galimberti

Segue a Murgia, il 19 ottobre, l’incontro con Umberto Galimberti che introdotto da Pino Loperfido presenterà Il libro delle emozioni (Feltrinelli 2021) una guida per ritornare alla natura delle emozioni.

Mario Calabresi
Mario Calabresi

20 ottobre: Mario Calabresi

Una volta sola. Storie di chi ha avuto il coraggio di scegliere è il nuovo libro di Mario Calabresi edito da Mondadori, che il giornalista presenterà per la prima volta il 20 ottobre, sempre in Dogana Vecchia, alle 20.30. Un libro che parla di scelte e di coraggio, sintesi delle molteplici interviste dell’autore: c’è la storia di mamma Rachele, dell’amore di Franco e Adriana, del coraggio di Claudia, vittima di violenza e di malavita, che ha saputo rifarsi una vita, della staffetta Piero che ha conservato per tutta la vita la lezione dei suoi genitori confermandola anche alla soglia dei 90 anni, in un atto di generosità e affetto nei confronti di Limo, giovane albanese immigrato. Modera Alessio Corazza.

21 ottobre: Ferruccio De Bortoli

Ferruccio De Bortoli
Ferruccio De Bortoli

Segue a Calabresi l’incontro con Ferruccio De Bortoli che moderato da Luca Mantovani presenterà Ci salveremo. Appunti per una riscossa civica Garzanti 2019, un viaggio nelle virtù, spesso nascoste, dell’Italia, perché una riscossa è possibile. Per riuscirci bisogna riscoprire un nuovo senso della legalità e avere un maggior rispetto dei beni comuni; ci vuole più educazione civica, e più cultura scientifica; è necessario combattere per una vera parità di genere e per dare più spazio ai giovani in una società troppo vecchia e ripiegata su sé stessa.

22 ottobre: Alessandra Selmi

Alessandra Selmi
Alessandra Selmi

Chiude Lazise tra le pagine Alessandra Selmi, scrittrice e scouting, editing ed è docente di scrittura editoriale all’università che presenterà Al di qua del fiume (Nord 2022) la storia del primo villaggio industriale in Italia, Crespi: un sogno diventato una grande realtà, a cavallo tra mondo contadino e mondo industriale, un sito all’avanguardia, e a misura d’uomo. Consapevole istintivamente dell’importanza dei servizi come diritto dei lavoratori, Crespi ha fatto suo il dovere sciale di garantire un futuro agli uomini e alle donne del suo cotonificio, mettendo davanti a tutto il loro benessere. L’incontro a differenza degli altri si terrà alle ore 18.00 presso il Centro Polifunzionale (Via Croce Papale, 2 Pacengo).

«Questa rassegna – prosegue il vicesindaco Costa – si inserisce nel più ampio progetto dell’Amministrazione comunale relativo alla promozione della lettura che vede un percorso su più livelli, dallo sviluppo e realizzazione dei nuovi locali adibiti a biblioteca comunale, alla promozione stessa della lettura sul territorio attraverso i laboratori organizzati dalla biblioteca, oltre al nuovo progetto di book-crossing».

Iniziativa del Comune di Lazise e della Biblioteca Comunale di Lazise, organizzata da Fondazione Aida, in collaborazione con Aqua – Natura e Cultura.

Ingresso libero, previa prenotazione online su www.fondazioneaida.it o telefonando in biblioteca al numero 045/2050875 nei giorni di apertura.