CRISTINA DONA' APRE LA 4^ EDIZIONE DI “VOCI E LUCI IN LESSINIA”

Saranno i “<italic>piccoli capolavori senza tempo</italic>” cantati dall’inconfondibile voce di Cristina Donà ad inaugurare la quarta edizione di <italic>Voci e Luci in Lessinia</italic> domenica 4 luglio, alle 21.30, in Piazza don Piccoli a Erbezzo.

È dedicato all’unica tappa veronese del tour estivo 2010 della raffinata cantautrice milanese il primo degli undici appuntamenti che promettono di trasformare alcuni dei luoghi più suggestivi del Parco naturale della Lessinia in grandi palcoscenici a cielo aperto. Voce unica e originale nel panorama musicale contemporaneo – la prima cantante italiana nella storia a esibirsi al prestigioso Meltdown Festival alla Royal Festival Hall di Londra –, Cristina Donà inizia il terzo decennio della propria attività per sorprendere il suo crescente pubblico, che ancora sente l’eco dello spettacolare concerto “<italic>La Quinta Stagione</italic>” (2008) e delle intense performance acustiche dei “<italic>Piccoli concerti a sorpresa</italic>” (2009).

In attesa del nuovo album in uscita in autunno, Cristina Donà invita il proprio pubblico a salire sui Monti Lessini, per condividere le emozioni di uno spettacolo che unisce il rock-elettrico alle atmosfere acustiche in un’esibizione carica di sensualità. Ad accompagnarla sul palco, una band d’eccezione: Piero Monterisi alla batteria, Emanuele Brignola al basso e contrabbasso, Francesco De Nigris alle chitarre; musicisti che saranno accompagnati dalle luci di Camilla Ferrari e dal disegno audio di Giuliano Pellegrinelli. In caso di maltempo il concerto, a ingresso gratuito, si svolgerà (sempre alle 21.30) presso il Palazzetto dello sport di Erbezzo.

La manifestazione Voci e Luci in Lessinia è organizzata dalla Comunità Montana della Lessinia e dal Parco Naturale Regionale della Lessinia, con il sostegno della Provincia di Verona, della Regione Veneto, del Consorzio Verona Tuttintorno e della Camera di Commercio di Verona con il contributo dell’Amministrazione comunale di Ala e della Cassa Rurale Bassa Vallagarina. L’organizzazione degli eventi è affidata alle associazioni Euphonia e Film Festival della Lessinia, con la direzione artistica di Alessandro Anderloni.

Il secondo appuntamento con Voci e Luci in Lessinia è domenica 11 luglio (alle 16) con il musicista brasiliano Renato Borghetti. Figura leggendaria dal profilo inconfondibile – il capello, i tipici pantaloni da gaucho, i lunghi capelli e il tocco unico sui tasti della fisarmonica – si esibisce nel cuore degli alti pascoli dei Monti Lessini, a Cima Mezzogiorno di Ala, sul lembo di terra trentina a picco sulla Valle dei Ronchi.

Info: Ufficio I.A.T. Lessinia in Piazza della Chiesa 34 a Bosco Chiesanuova (VR), dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30 (escluso il lunedì pomeriggio). Telefono 045 7050088 e 347 7137233. Sito internet: <link=’http://www.vocieluciinlessinia.it’ class=’_blank’>www.vocieluciinlessinia.it</link>; e-mail <mail=’mailto:info@vocieluciinlessinia.it’>info@vocieluciinlessinia.it</mail>.Il programma completo della rassegna è consultabile anche su: <link=’http://www.lessiniapark.it’ class=’_blank’>www.lessiniapark.it</link> e <link=’http://www.parchiveneto.it’ class=’_blank’>www.parchiveneto.it</link>.

Marta Bicego
<mail=’mailto:marta.bicego@giornalepantheon.it’>marta.bicego@giornalepantheon.it</mail>
340 1495248