Cosa fare a Verona e provincia il weekend dal 22 al 24 aprile 2022

Dalla musica all'arte fino ad arrivare a un grande spazio dedicato alla letteratura: il weekend di Verona sarà all'insegna della cultura. I consigli della redazione di Verona Network sui principali eventi da non perdere questo fine settimana.

Bruce and Steve Cosa fare Verona weekend
Bruce and Steve, in concerto alla Fucina Culturale Machiavelli di Verona questa sera alle 21

Cosa fare a Verona e provincia il weekend dal 22 al 24 aprile 2022

Venerdì 22 aprile

In centro a Verona prende il via la kermesse letteraria Libri e rose. Scrivere, stampare, leggere. L’evento racconterà fino a questa domenica il mondo del libro attraverso gli autori, i tipografi, gli illustratori, le case editrici e i lettori. 

Nella Biblioteca Civica di Verona è in corso la mostra bibliografica dedicata a Emilio Salgari, L’avventura possibile. In viaggio con lo scapigliato Emilio Salgari tra jungle, grandi pianure, deserti, mari, oceani, terre ghiacciate, a cura di Andrea Campalto e Claudio Gallo. 

Prosegue poi il viaggio tra i gironi danteschi della mostra multimediale Il mio Inferno. Dante profeta di speranza. Si tratta di un percorso multisensoriale con proiezione di immagini, video e suoni per accompagnare i visitatori a rileggere il Sommo Poeta, visitabile tutto il giorno al Bastione delle Maddalene.

Altra mostra in calendario: nella Sala Boggian, Museo di Castelvecchio, è possibile ammirare “Ritorno alla rappresentazione. Gli acquerelli di Francesco Arduini. Una donazione al Museo di Castelvecchio”.

Alle 21, infine, alla Fucina Culturale Machiavelli, il duo “literary folk” Bruce and Steve. Il duo è formato da due musicisti classici, Stefano Soardo e Tommaso Rossato, e il loro amore viscerale per la canzone d’autore.

Sabato 23 aprile

Prosegue a Verona il festival Libri e rose. Scrivere, stampare, leggere. Incontri, storie ed eventi dedicati al mondo della cultura si alterneranno nel centro della città.

Per gli amanti del Sommo Poeta, al Bastione delle Maddalene prosegue invece la mostra multimediale Il mio Inferno. Dante profeta di speranza.

Nella Biblioteca Civica di Verona è inoltre in corso la mostra bibliografica dedicata a Emilio Salgari.

Dalle ore 11 alle ore 18, Palazzo Maffei Casa Museo metterà a disposizione di bambini e adulti fogli, matite e supporti. I visitatori potranno così disegnare all’interno delle tante sale del percorso espositivo, lasciandosi ispirare dalle opere d’arte presenti.

Alle 17 nel Teatro Fucina Machiavelli, ultimo appuntamento della rassegna Un’ora di musica. Sul palco si esibirà la violoncellista Paola Gentilin insieme alla pianista Margherita Santi. Il duo eseguirà sonate scelte di Beethoven e Brahms.

Si respira infine arte nella Sala Boggian, Museo di Castelvecchio. Qui è ancora possibile ammirare una delle mostre più interessanti del momento a Verona. Stiamo parlando infatti di “Ritorno alla rappresentazione. Gli acquerelli di Francesco Arduini. Una donazione al Museo di Castelvecchio”.

Domenica 24 aprile

Ultima giornata del festival made in Verona Libri e rose. Scrivere, stampare, leggere.

Nella Biblioteca Civica di Verona è in corso la mostra bibliografica dedicata a Emilio Salgari.

Una domenica all’insegna della letteratura, a Verona: prosegue infatti al Bastione delle Maddalene la mostra multimediale Il mio Inferno. Dante profeta di speranza.

Nella Sala Boggian, Museo di Castelvecchio, è possibile ammirare una delle mostre più interessanti del momento a Verona. “Ritorno alla rappresentazione. Gli acquerelli di Francesco Arduini. Una donazione al Museo di Castelvecchio” è infatti in calendario fino al 29 maggio.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

radio adige tv

👇 Ricevi il Daily! È gratis 👇

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP 👈
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM 👈