Cosa fare a Verona e provincia dal 3 al 7 aprile 2024

Dall'arte contemporanea alle atmosfere grunge: il fine settimana di Verona e provincia si tingerà davvero di tutti i colori.

Nirvana
Nirvana

Mercoledì 3 aprile

A Verona torna il Concorso Internazionale di Canto Corale

Arrivato alla 32^ edizione, il concorso vedrà oltre cinquecento cantori amatoriali provenienti da Stati Uniti, Croazia, Turchia, Bulgaria, Olanda, Germania e Italia esibirsi da domani al 6 aprile alla Sala Maffeiana e al Teatro Filarmonico. LEGGI QUI

“La douce France” al Modus

Giunge al nono appuntamento il Percorso “Note” a cura di Enrico de Angelis mercoledì 3 aprile alle ore 21 al Teatro Modus di Piazza Orti di Spagna con lo spettacolo “La douce France di Charles Trenet. Il grande maestro degli chansonnier francesi” di e con Enrico de Angelis. Charles Trenet è stato l‘ultimo dei tradizionali chansonnier francesi alla Maurice Chevalier e nello stesso tempo il primo dei grandi cantautori moderni di alto spessore poetico, quello che ha aperto la strada alla “sacra triade” Brassens-Brel-Ferré. Ad interpretarlo è in quest’occasione una specialista assoluta di canzone francese come Chiara Dal Molin accompagnata alla chitarra da Marco Melchiori, al contrabbasso Pier Brigo e alla fisarmonica Nereo Fiori.

Giovedì 4 aprile

Verona illustrata: il futuro di un’eredità culturale. Al via il ciclo di incontri

Presso l’Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere di Verona da febbraio ad aprile si terrà un ciclo di incontri dedicato alla valorizzazione degli studi sul territorio. Centrato decisamente sulla città è il terzo incontro (4 aprile), dedicato a Verona e il riconoscimento di patrimonio Unesco che vedrà confrontarsi Silvana Anna Bianchi, membro dell’Accademia e autrice di un approfondito studio sul tema (L’importanza di chiamarsi Unesco. La città di Verona tra mito di Giulietta e patrimonio dell’umanità), con l’assessora del Comune di Verona Marta Ugolini e il responsabile dell’ufficio per i rapporti con l’Unesco, Ettore Napione. LEGGI QUI

Festival del Giornalismo: Riccardo Cucchi a Povegliano Veronese

La storica voce di “Tutto il calcio minuto per minuto”, insieme al portavoce di Amnesty International Riccardo Noury, si incontreranno il prossimo 4 aprile per parlare dell’altra faccia del calcio, lontana da razzismo e logiche del profitto. LEGGI QUI

Venerdì 5 aprile

Il mito dei Nirvana rivive a Villafranca a trent’anni dalla scomparsa di Kurt Cobain

Il prossimo 5 aprile, a trent’anni esatti dalla scomparsa del leader dei Nirvana, gli Endless Harmony renderanno omaggio allo storico gruppo grunge con un concerto-evento a Villafranca di Verona. LEGGI QUI

Atelier Voglino inaugura la stagione espositiva con la mostra De-Sidera

La stagione espositiva di Atelier Voglino si inaugura venerdì 5 aprile alle ore 18 con l’esposizione De-Sidera a cura di Cristina Cuttica e opere di Alice Voglino, aperta fino al 26 maggio il martedì e il sabato su appuntamento. LEGGI QUI

Al Ristori torna la MM Contemporary Dance Company con “Ballade”

In scena, il 5 aprile al Teatro Ristori, lo spettacolo “Ballade”, Premio Danza & Danza 2022 come miglior produzione italiana. Lo spettacolo coniuga due inedite coreografie firmate da Mauro Bigonzetti ed Enrico Morelli che raccontano la ricerca di un’identità e di una nuova rinascita collettiva. LEGGI QUI

Sabato 6 aprile

Nogarole Rocca, si festeggia la rinnovata biblioteca comunale

Sabato 6 aprile una giornata di eventi al centro Bailardino di Bagnolo, a Nogarole Rocca: si festeggeranno i matrimoni più longevi, gli studenti meritevoli e i nuovi nati, oltre all’inaugurazione della rinnovata zona della biblioteca dedicata alla fascia adulta. LEGGI QUI

Brahms a Verona: quattro appuntamenti al Teatro Filarmonico

Quattro programmi in doppia data con giovani talenti, attesi debutti e solisti d’eccezione: Zanon, Zimmermann, De Maria, Zilberstein e molti altri artisti di caratura internazionale. Si comincia il 5 e il 6 aprile. LEGGI QUI

Domenica 7 aprile

Ucraina verso l’Europa: la mostra “Holodomor” ed eventi a Verona

Al via il 2 aprile, nel Loggiato Vecchio di Piazza dei Signori a Verona, la mostra intitolata “Holodomor. Il genocidio dei contadini ucraini sotto Stalin nel 1932-1933”. LEGGI QUI

A Castelvecchio nuovo appuntamento del format “Ospiti in Galleria”

L’enigmatica “Fiasca spagliata con fiori”, eseguita da un maestro anonimo tra il 1625 e il 1630, e la scultura in vetro “Groviglio”, eseguita da Lilla Tabasso nel 2021, si confronteranno fino al 30 giugno in un accostamento espositivo inedito realizzato dalla direzione Musei civici all’interno del format “Ospiti in Galleria”. LEGGI QUI

Mostre e musei

Verona ospita gli intarsiatori lignei di tutta Italia

Si terrà dal 23 marzo al 10 aprile alla Sala “Renato Birolli” la Rassegna Nazionale degli intarsiatori lignei italiani. LEGGI QUI

Da Kromya Art Gallery la nuova personale di Andrea Gabutti

Kromya Art Gallery presenta una nuova mostra personale dell’artista svizzero Andrea Gabutti dal 9 marzo al 20 aprile, con un significativo corpus di opere inedite. LEGGI QUI

Oltre Caroto: la mostra che indaga sotto il colore

Verona rende ancora omaggio a Giovanni Caroto con una mostra che va a scavare nel processo creativo e le caratteristiche tecniche della pittura dell’artista veronese. Dal 19 gennaio e fino al 7 aprile al Museo degli Affreschi ‘G. B. Cavalcaselle’ alla Tomba di Giulietta si può infatti visitare la mostra “Oltre Caroto. Il disegno sotto il colore”, a cura di Luca Fabbri, Monica Molteni, Giulia Adami. LEGGI QUI

Alla GAM la nuova mostra di Giulio Paolini

La mostra sarà visibile al pubblico fino al 25 agosto 2024 alla Galleria d’Arte Moderna di Verona. LEGGI QUI

“Girolamo Dai Libri, circa 1501”: mostra al Museo di Castelvecchio e alla Biblioteca Frinzi

Dal 6 ottobre 2023 al 7 aprile 2024 il progetto “Girolamo Dai Libri, circa 1501” prende vita in due mostreOspiti in Galleria al Museo di Castelvecchio e Ricerca e Didattica presso la Biblioteca centrale “Arturo Frinzi” dell’Università degli Studi Verona.

Alla GAM di Verona la mostra “Il respiro della natura/ARIA”

L’esposizione è visibile al pubblico fino al 6 ottobre 2024LEGGI QUI

Musei

Le informazioni sui musei di Verona:

Ricevi (gratis) il Verona Eventi

Scopri tutti gli eventi e spettacoli della settimana a Verona e provincia!
Esce il mercoledì

CLICCA QUI PER RICEVERLO GRATUITAMENTE!