Concerto in alta quota il coro dell'Arena sul Baldo

VERONA – Domenica 29 luglio 2012 alle ore 15.00 si rinnova il tradizionale appuntamento giunto alla sua nona edizione con la Fondazione Arena sul Monte Baldo. La manifestazione si svolgerà come di consueto in Località Pozza della Stella.

All’evento, organizzato dalla Funivia Malcesine-Monte Baldo in collaborazione con la Fondazione Arena di Verona, parteciperà il Coro dell’Arena di Verona diretto dal M° Armando Tasso, accompagnato al pianoforte da Maria Cristina Orsolato.

Il concerto presenta pagine di Gaetano Donizetti, Giuseppe Verdi, Georges Bizet, Gioachino Rossini, Ruggero Leoncavallo, Jacques Offenbach, Charles Gounod. Le parti soliste sono affidate agli artisti del coro Lorena Campari (Soprano), Sonia Zaramella (Contralto), Diego Buratto (Tenore), Vincenzo Di Nocera (Tenore) e Fabio Bonavita (Baritono).

Apre l’atteso appuntamento “Cantiamo facciam brindisi” e la nota Barcarola da L’Elisir d’amore di Donizetti, brani che vedono protagoniste le voci del soprano Lorena Campari e del baritono Fabio Bonavita. Segue un altro brindisi con “Evviva! Beviam!” da Ernani di Verdi. Si continua con il Coro delle Sigaraie da Carmen, opera in cartellone anche per il Festival areniano 2012. Segue il Coro di Gitani da Il Trovatore di Verdi, titolo già annunciato per il Festival del Centenario 2013. Poi è la volta di “Tocchiamo, beviamo”, Brindisi da La Gazza ladra di Rossini in cui spicca il contralto Sonia Zaramella, seguito dal Coro delle campane da Pagliacci di Leoncavallo e dalla Barcarola da Les Contes d’Hoffmann di Offenbach. Il concerto prosegue con il vivace Coro di Zingarelle e Mattadori, con voce solista Sonia Zaramella, da La Traviata verdiana altro titolo in cartellone per il prossimo Festival, insieme al Roméo et Juliette di Charles Gounod presente sul Monte Baldo con il corale “L’heure s’envole”.

Verso la fine dell’appuntamento musicale in alta quota, due momenti da Cavalleria Rusticana di Mascagni: “Gli aranci olezzano” e “Viva il vino spumeggiante” in cui si distingue la voce tenorile di Vincenzo Di Nocera. Conclude il pomeriggio in tema con il celeberrimo Brindisi de La Traviata, che vede Lorena Campari come Violetta e Diego Buratto in Alfredo.

Per informazioni: Funivia Malcesine-Monte Baldo tel. 045 7400206
Fondazione Arena di Verona-Ufficio stampa tel. 045 8051861/8051891 – <underline><link=’http://www.arena.it/’ class=’_blank’>www.arena.it</link></underline>

La Redazione