ChievoVerona, oltre 90 anni di storia in un libro

A vent’anni dalla ricorrenza della prima promozione del ChievoVerona in serie A, il giornalista e scrittore Franco Bottacini rievoca l’ascesa, il percorso e le sfide di oltre novant’anni di vita della società calcistica.

«1929 Chievo Verona – Una storia di passione» è un racconto giornalistico dettagliato delle vicende del club e dei suoi protagonisti dall’anno di fondazione ad oggi. All’epopea degli anni ruggenti, già frutto di un lavoro di ricerca dell’autore, si aggiunge un ampio approfondimento storico in cui, stagione per stagione, si ripercorrono gli anni culminati con l’accesso al mondo professionistico, la successiva scalata verso i vertici del calcio italiano, l’accesso ai preliminari di Champions’ League e il consolidamento fino ai giorni nostri. Un romanzo sportivo della «favola che diventa realtà» arricchito da una serie di schede dedicate ad atleti, tecnici e dirigenti che hanno contribuito ad un’impresa unica nel suo genere, tale da trasformare un piccolo club di quartiere in modello organizzativo ed esempio per tutti coloro che credono nelle sfide impossibili. 

Le oltre seicento pagine dell’opera sono corredate da gustosi aneddoti, immagini esclusive e dalla rassegna di tutte le maglie da gioco che hanno reso leggendaria una squadra capace di far innamorare di sé tifosi e semplici appassionati, anche e soprattutto per come è riuscita a raggiungere risultati eccellenti in contesti in cui si è trovata spesso a vestire i panni di Davide contro Golia. A completare la pubblicazione è una raccolta di curiosità e informazioni su tutte le stagioni agonistiche a cui si aggiungono inedite statistiche di squadra ed individuali dedicate ad ogni giocatore sceso in campo almeno una volta con la divisa del ChievoVerona nelle singole competizione professionistiche. 

L’autore. Franco Bottacini è nato al Chievo quasi settant’anni fa. Giornalista e scrittore, è stato redattore per venticinque anni del quotidiano veronese L’Arena, con una parentesi al Giornale di Vicenza, nei settori economia, cronaca, sport e cultura-spettacoli. Corrispondente del Corriere dello Sport-Stadio per quasi quarant’anni, è al terzo volume sulla storia della squadra di calcio del Chievo, di cui ha anche ricoperto ruoli dirigenziali tra gli anni 70 e 80. Ha all’attivo due raccolte di poesie, un romanzo storico sul circo e altre pubblicazioni di storia e cultura locale. Già ufficio stampa di aziende nazionali, collabora tuttora con le testate L’Arena, Il Giornale di Vicenza e BresciaOggi. 

Alla stesura del libro ha collaborato Marco Sancassani è tra i fondatori del Coordinamento Amici del Chievo di cui cura l’informazione dal 1998 attraverso la testata “La Voce del Chievo”. Giornalista pubblicista, dal 2008 è direttore responsabile di “Mondo Chievo”, matchday magazine dell’A.C. ChievoVerona, di cui segue il lato statistico.