Castelnuovo, successo per il primo concorso di pittura estemporanea

Ben quaranta gli artisti partecipanti, provenienti da varie città del Veneto, Lombardia, Emilia, Piemonte e Liguria che domenica hanno dipinto gli angoli più suggestivi di Castelnuovo. Il primo posto è andato all'astigiana Daniela Boscolo.

mostra castelnuovo

Pittura estemporanea a Castelnuovo del Garda

Straordinario successo per il primo Concorso di pittura estemporanea a Castelnuovo del Garda: ben 40 gli artisti partecipanti, provenienti da varie città del Veneto, Lombardia, Emilia, Piemonte e Liguria. Domenica, sin dal mattino, armati di tela, pennelli e mappa del paese, hanno dipinto gli angoli più suggestivi di Castelnuovo, dal centro al lungolago, sino alle frazioni.

La rassegna, organizzata dall’associazione culturale Arte in Corso in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura, richiedeva di rappresentare nell’arco della giornata una veduta o una peculiarità del territorio castelnovese.

Leggi anche: Verona a tutto cinema: Abel Ferrara in cattedra

«L’adesione ha superato ogni aspettativa – commenta l’assessore alla Cultura Rossella Vanna Ardielli –, e ha richiamato a Castelnuovo del Garda artisti da tutto il Nord Italia. Una partecipazione entusiasta che ha coinvolto anche i nostri cittadini e che intendiamo riproporre anche l’anno prossimo».

Alle 16, sul piazzale antistante il municipio, ogni artista ha posizionato il proprio cavalletto con l’opera realizzata: una vera e propria esposizione en plein air che ha richiamato l’attenzione di numerosi visitatori, incuriositi dalla presenza di pittori in ogni angolo del paese.

I lavori sono stati valutati da una Commissione costituita da Michele Angorano, maestro d’arte e vicepresidente dell’associazione Arte in corso di Brescia; Francesco Lopergolo dell’associazione culturale Il Parallelo Multivisioni di Padova, esperto multimediale, direttore artistico e membro di Aidama (Associazione italiana degli autori di multivisione artistica); Elisa Perina, tutor didattica per l’insegnamento della Storia della Letteratura artistica e critica d’arte; Domizio Bagnara, maestro d’arte, curatore di mostre e scrittore e Rosa Rita Quaini, docente di Arte all’Istituto comprensivo Montini.

LEGGI LE ULTIME NEWS

La classifica finale

Al termine di un’attenta valutazione, la giuria ha stilato la classifica finale. Al primo posto Daniela Boscolo di Aramengo (AT), premiata con un buono acquisto di 500 euro; secondo classificato Massimo Riccò di Modena, vincitore di un buono di 400 euro, e terzo posto per Gianluca Bacchi di Viarolo (PR) premiato con un buono di 300 euro. 

La commissione ha ritenuto meritevoli di segnalazione Roberto Vettoretti di Conegliano Veneto, Alberto Zappa di Desenzano, Guglielmo Tonni di Sabbio Chiese (BS), Rouhani Fenek di Jolanda di Savoia (FE), Aurelio Nolli di Casalbuttano (CR) ed Elio Roberti di lavenone (BS). Tutti hanno ricevuto l’attestato di segnalazione, una bottiglia della Cantina di Castelnuovo del Garda e alcune pubblicazioni.

Alla manifestazione ha partecipato anche una bambina, premiata con un minicavalletto e acquerelli per poter seguire le orme materne (la mamma era fra gli artisti in gara).

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM