"Angeli sulle punte":pronti a spiccare il volo

– Verona- Martedì 11 settembre, alle ore 21, l’Arena di Verona ospiterà il gran galà della danza “Angeli sulle punte”, lo spettacolo prodotto da Mirus Agency in collaborazione con l’Accademia Ucraina di Balletto, che vedrà esibirsi sul palco l’étoile italiana Eleonora Abbagnato e i ballerini de “Les Ballets Trockadero de Montecarlo” come ospiti speciali. L’evento, promosso in omaggio a quella che negli Stati Uniti chiamano “Ora degli Angeli”, a ricordo delle vittime dell’11 settembre 2001, è stato presentato nel pomeriggio dall’assessore ai Servizi sociali Anna Leso. Presenti l’étoile Eleonora Abbagnato, la direttrice dell’Accademia Ucraina di Balletto Caterina Calvino, direttrice artistica dell’evento, il primo ballerino dell’opera di Chisinau Egor Scepaciov e il ballerino dei “Trockadero” Alberto Pretto.

«Un’iniziativa unica creata appositamente per l’Arena di Verona» ha detto l’assessore Leso «per ricordare, con la dolcezza e l’eleganza della danza, quell’11 settembre che resterà sempre impresso nei nostri cuori. L’evento, che proporrà una serata di grande spettacolo, vedrà l’esibizione sul palco dell’anfiteatro di alcuni tra i più importanti ballerini della danza nazionale e internazionale». Oltre ad Eleonora Abbagnato si esibiranno la ballerina della Scala di Milano Beatrice Carbone, il primo ballerino Denis Matvienko e i danzatori Olga Kifyak e Jan Vanja dell’Opera di Kiev, i primi ballerini dell’Opera di Chisinau Egor Scepaciov e Nadejda Scepaciova e i ballerini del “Les Ballets Trockadero de Montecarlo”, che proporranno le loro parodie del balletto classico tradizionale. Durante il pomeriggio dell’11 settembre, le scuole di danza accreditate avranno la possibilità di assistere alle prove dello spettacolo e di interagire con i ballerini e gli artisti del gran galà.

I biglietti sono in prevendita su Ticketone.it, Verona BoxOffice e circuito Unicredit.

La Redazione