Al Teatro Nuovo inizia “La Guerra dei Roses”

Il Teatro Nuovo si prepara ad ospitare sul suo palco l’atteso spettacolo La Guerra dei Roses, con Ambra Angiolini e Matteo Cremon, per la regia di Filippo Dini. Si parte domani, martedì 15 gennaio alle 20.45.

Andrà in scena domani e fino al 20 gennaio sul palco del Teatro Nuovo l’acclamato spettacolo La Guerra dei Roses con Ambra Angiolini e Matteo Cremon. Un classico intramontabile della letteratura firmato Warren Adler, adattato per il teatro dal regista Filippo Dini.

La storia, divenuta popolare grazie al film del 1989 diretto da Danny De Vito, racconta la separazione tra i coniugi Rose. Lui ricco e ambizioso uomo d’affari, lei moglie obbediente, che lo ha accompagnato nella sua brillante ascesa, con amore e stima. Una commedia straordinaria, raffinata e caotica al tempo stesso, comica e crudele, che trova in teatro il suo terreno d’elezione, per la sua potenza espressiva e la sua dimensione onirica, capace di svelare i nostri intimi fallimenti nel comprendere l’ “altro”. La compagnia incontrerà il pubblico giovedì 17 alle 18 nel foyer del Teatro Nuovo.

Lo spettacolo, quarto appuntamento della rassegna “Il Grande Teatro“, sarà in scena dal 15 al 19 gennaio alle 20.45, mentre il 20 gennaio andrà in scena alle 16. >Per informazioni sui biglietti e le prenotazioni: Teatro Nuovo, piazza Viviani, tel. 0458006100 – www.teatronuovoverona.it o Box Office, via Pallone, tel. 0458011154, www.boxofficelive.it