Al Modus di Verona domani in scena Roberto Latini

Domani alle ore 21 sarà ospite al Teatro Modus Roberto Latini con lo spettacolo “Venere e Adone. Siamo fatti della stessa mancanza di cui sono fatti i sogni”.

Roberto Latini Modus Verona Venere e Adone teatro
Roberto Latini
New call-to-action

Martedì 14 novembre alle ore 21 sarà ospite al Teatro Modus di Piazza Orti di Spagna, a Verona, Roberto Latini con lo spettacolo “Venere e Adone. Siamo fatti della stessa mancanza di cui sono fatti i sogni”, una produzione Lombardi Tiezzi con il sostegno di Regione Toscana e MiC.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

Lo spettacolo

L’amore terrestre e quello divino nel disarmo di un destino ineluttabile. È questo il tema trattato da Shakespeare, Tiziano, Rubens, Canova, Carracci, Ovidio, attraversando il mito nell’arte, come trattenendo il respiro. Come per il mito, la narrazione cede il posto a variazioni dello stesso tema. Il pensiero sollecita continue aperture e si aggiungono sipari su scene in trasformazione. Una drammaturgia che diventa strumento: fluida e plurale. Venere e Adone si trasforma così in un programma articolato in grammatiche diverse.

Un respiro-fotogramma, solo, fermato, definito, come a impedire che il racconto si possa compiere nel finale che già sappiamo. È forse la speranza che si possa vincere il destino, dando all’Arte il compito di sfidare il tempo e trattenerlo. Sospendersi nella tenerezza. Tra quelli contenuti nelle Metamorfosi di Ovidio è certamente uno dei più sorprendenti: Adone muore nel bosco durante la caccia a un cinghiale e Venere stessa non può nulla oltre il presentimento che la consuma.

Anche questo mito ci rivela che gli Dei in tanti casi possono solo arrendersi al cambiamento; oppure lasciarsi sorprendere. Il corpo di Adone in terra svanisce nell’aria fresca del mattino e dal suo sangue in terra spunta un fiore bianco e rosso. Lo si potrebbe percepire come un “mito della primavera”, il mito della rinascita. Venere e Adone è la storia di ferite mortali, di baci sconfitti che non sanno, non riescono a farsi corazza, difesa. Anche Amore non può nulla. Anche Amore è incapace; è sfinito, è logoro, è vecchio. Sconfitto.  Eppure, cadendo, fa un volo infinito.

LEGGI ANCHE: Ca’ del Bue: il Comune di Verona chiede approfondimenti ad Agsm Aim

Leggi il Verona Eventi

Scopri tutti gli eventi e spettacoli della settimana a Verona e provincia!
Esce il mercoledì

CLICCA QUI PER RICEVERLO GRATUITAMENTE INSIEME AL QUOTIDIANO DAILY!

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM