A Verona un Ferragosto “culturale”: aperti i Musei Civici

In via eccezionale i musei civici resteranno aperti anche lunedì 15 agosto, per offrire l'opportunità a veronesi e turisti di ammirare le collezioni e i monumenti che compongono l'importante patrimonio culturale della città.

Gam Musei Civici Verona un euro Ferragosto
La Galleria d'Arte Moderna Achille Forti

A Verona un Ferragosto “culturale”: aperti i Musei Civici

Un lungo fine settimana di Ferragosto all’insegna dell’arte e della cultura. In via eccezionale i musei civici restano aperti anche lunedì 15 agosto, per offrire l’opportunità a veronesi e turisti di ammirare le collezioni e i monumenti che compongono l’importante patrimonio culturale della città.

I musei civici aperti

  • Museo di Castelvecchio;
  • Galleria d’Arte Moderna;
  • Museo alla Casa di Giulietta;
  • Museo Archeologico al Teatro Romano;
  • Museo Lapidario Maffeiano;
  • Arche Scaligere;
  • Anfiteatro Arena;
  • Museo degli Affreschi alla Tomba di Giulietta.

Accessibile al pubblico anche la mostra dedicata a Caroto e le arti tra Mantegna e Veronese, allestita alla Gran Guardia.

Il Museo di Storia Naturale, invece, resterà chiuso lunedì 15 agosto. Possibilità di visita fino a domenica.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

Proposte particolari

Arche Scaligere

Accessibili in via straordinaria fino al 30 settembre. Le Arche Scaligere sono un monumentale complesso funerario in stile gotico della famiglia degli Scaligeri destinate a contenere le arche (tombe) dei più illustri rappresentanti della casata.

Le tombe sono racchiuse da un recinto in ferro battuto in cui ricorre il motivo della scala, simbolo della casata, mentre i sarcofagi si trovano a terra o su piani rialzati. Vi sono presenti l’arca di Cangrande I Della Scala, l’arca di Mastino II, l’arca di Cansignorio, il sarcofago di Alberto I, l’arca pensile di Giovanni della Scala. Maggiori informazioni online.

Mostra Caroto

È attiva la promozione per visitare la mostra di Caroto con l’ingresso ridotto a dieci euro anziché dodici. Un’opportunità di cui si può usufruire esibendo il biglietto dei musei che fanno parte dell’itinerario cittadino “Verona e i Caroto”. In altre parole, entrando in un museo del circuito specifico, veronesi e turisti avranno lo sconto sulla mostra ‘Caroto e le arti tra Mantegna e Veronese’. E viceversa, perchè esibendo il biglietto della mostra, è possibile usufruire dell’ingresso ridotto negli stessi siti, unico vincolo è che il biglietto dev’essere emesso al massimo il giorno precedente alla visita.

Casa di Giulietta, Museo degli Affreschi, GAM

Biglietto cumulativo. Una proposta che permette di ricreare un percorso ideale alla scoperta del mito di Romeo e Giulietta. L’idea, oltre a coinvolgere la Casa di Giulietta e il Museo degli Affreschi con la tomba dell’eroina shakespeariana, si estende alla Galleria d’Arte Moderna Achille Forti, dove una sezione dell’allestimento della collezione Passioni e Visioni, è dedicata all’iconografia shakespeariana.

Elenco completo delle mostre in corso sul sito dei Musei Civici.