A Bussolengo si accende il Natale: un mese di eventi dall’8 dicembre al 9 gennaio

A Bussolengo si accende il Natale. Da mercoledì 8 dicembre fino al 9 gennaio un mese di eventi per grandi e piccoli. Oltre a Piazza XXVI Aprile e le vie del centro, per la prima volta la manifestazione coinvolgerà anche piazza dello Zodiaco e piazzale Vittorio Veneto.

bussolengo eventi natale

Presentato il ricco programma di eventi per Natale a Bussolengo

Torna l’appuntamento con “La Magia del Natale nel bosco incantato” a Bussolengo. Si parte mercoledì 8 dicembre con l’inaugurazione ufficiale per proseguire fino al 9 gennaio: un mese intero di appuntamenti per vivere insieme la bellezza del periodo più magico dell’anno.

«Per noi è un piacere – spiega il sindaco Roberto Brizzi – riproporre l’appuntamento più atteso dalle famiglie e far vivere a tutti un momento di festa a Natale. Naturalmente tutto sarà fatto in massima sicurezza per garantire un divertimento sereno a grandi e piccoli. Questa sarà inoltre un’opportunità per venire a visitare Bussolengo con le strade e le piazze addobbate di luci. Ringrazio tutte le persone che hanno lavorato per questo appuntamento; gli organizzatori, i dipendenti comunali, la Pro Loco e tutte le associazioni coinvolte e gli sponsor e invito tutti a vivere con noi la magia di questo Natale». 

Quest’anno sono tante le novità, a partire dalle piazze coinvolte nella manifestazione: non solo piazza XXVI aprile e le vie del centro si vestiranno a festa ma anche piazzale Vittorio Veneto e piazza dello Zodiaco ospiteranno gli eventi a tema, per offrire a bussolenghesi un Natale ancora più ricco. «Dopo un anno di stop forzato – spiega Massimo Girelli, assessore alla Promozione del territorio e alle Manifestazioni – torniamo a celebrare il Natale come Bussolengo merita di fare. Lo facciamo perché crediamo sia necessario tornare a condividere momenti di festa e anche offrire un’opportunità e una vetrina in più alle nostre attività commerciali che non vivono un momento facile. Anche quest’anno, come nel 2020, il Comune si è fatto carico per intero dei costi delle luminarie natalizie per non gravare sui commercianti che in passato avevano sempre contribuito  economicamente all’installazione delle luci. La Pro Loco ha voluto dare un contributo economico per la realizzazione degli eventi oltre al consueto supporto organizzativo e di questo li ringraziamo sentitamente. Inoltre abbiamo voluto scommettere su una festa ancora più grande, coinvolgendo altre due piazze del paese». 

La centrale Piazza VVXI Aprile sarà teatro dell’inaugurazione ufficiale l’8 dicembre alle 17 con l’accensione delle luci per dare il benvenuto al  periodo natalizio. Ospiti speciali di questo momento saranno le mascotte Tunk, Prezzemolo, Baldo e Brr. A seguire ci sarà una degustazione di risotto e l’esibizione del coro Ok Mama con i canti natalizi.  Nel pomeriggio dell’8 per i bambini ci saranno il truccabimbi, lo spettacolo dei palloncini e le magiche bolle di sapone. La stessa piazza ospiterà come da tradizione la casetta di Babbo Natale con Santa Claus e i suoi Elfi per raccogliere le letterine dei bambini. Da qui partirà inoltre l’immancabile corsa dei Babbo Natale che si terrà sabato 11 dicembre. 

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI CULTURA E SPETTACOLI

La pista di pattinaggio, mai così grande, si sposta invece in Piazzale Vittorio Veneto. Già attiva dal 27 novembre, la pista sarà aperta nei giorni feriali dalle 14 alle 20, nei festivi dalle 10 alle 20 e fino alle 2 nella notte di Capodanno.

Sempre in Piazzale Vittorio Veneto ci sarà anche un’altra novità: tutti i weekend partirà il trenino delle feste che accompagnerà i visitatori a fare il giro del centro storico fino al Villaggio di Natale Flover che quest’anno festeggia venticinque anni. Un modo diverso per visitare tutte le location della manifestazione, realizzato grazie al supporto di Flover, AGSM e La Grande Bellezza Italiana, che regalerà ai passeggeri una cassetta di frutta nel tragitto di ritorno. Piazza dello Zodiaco, allestita con tante luci, ospiterà il 12 e il 19 dicembre i mercatini del Festival dell’Handmade: i nuovi creativi, con tanti banchetti provenienti da tutta Italia e idee originali per i regali. Il 12 dicembre per le vie del centro ci sarà il mercato di Santa Lucia, mentre domenica 19 tornerà un altro appuntamento molto amato: il mercato del Consorzio 5 Terre dei Poeti con banchi del Mercato di Forte dei Marmi. Come ogni settimana ci sarà inoltre lo storico mercato del giovedì. 

«Non mancheranno – ricorda l’assessore alla Cultura Valeria Iaquinta – concerti e iniziative culturali come le visite guidate alle nostre splendide Chiese, realizzate nell’ambito di Pagus Pictus, progetto del Comune per la valorizzazione del patrimonio storico e culturale. Il 19 dicembre ci sarà l’esibizione del Corpo Bandistico città di Bussolengo, che sempre accompagna i nostri momenti di festa, il 23 dicembre il coro e l’orchestra dell’associazione Mito’s si esibiranno nella chiesa di Santa Maria maggiore e a Santo Stefano tradizionale concerto al Santuario della Madonna del Perpetuo Soccorso. Protagonisti delle feste saranno anche i nostri bambini e ragazzi: nelle vetrine dei negozi potremo ammirare i disegni realizzati dai giovani artisti delle scuole di Bussolengo. E il 22 dicembre i ragazzi della Primaria Citella ci allieteranno con la loro esibizione di canto e danza».

Ma il Natale è anche dolcezza e anche quest’anno si rinnoverà anche l’iniziativa Dolce Natale a Bussolengo con le pasticcerie del territorio che proporranno il loro dolce tipico delle feste. A questo link è disponibile il programma completo della manifestazione.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM