A Bovolone la festa della birra a ritmo di blues

Sabato 5 e domenica 6 settembre, presso il Parco del Palazzo Vescovile arriva "BBB Bovolone Birra & Blues": due giorni per gustare buon cibo e birra artigianale ascoltando musica dal vivo.

BBB Bovolone birra e blues

Si chiama BBB Bovolone Birra & Blues l’evento dedicato alla birra artigianale che si terrà nel weekend a BovoloneSabato 5 e domenica 6 settembre a partire dalle 18, nella bella cornice del Parco di Palazzo Vescovile (Piazza Scipioni 1) si potranno gustare specialità culinarie accompagnate dalle migliori birre artigianali proposte dai locali di Bovolone. Il tutto scandito a ritmo di Blues, con le esibizioni dal vivo di tanti artisti.

La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco di Bovolone insieme al distretto commerciale “Le Terre Piane”, che unisce commercianti, imprenditori, associazioni e cittadini dei Comuni di Cerea, Bovolone, Casaleone e Sanguinetto, con il patrocinio del Comune di Bovolone.

«Nonostante le difficoltà dovute alle restrizioni per il Covid – spiega Francesca Puma, assessore alle Manifestazioni del Comune di Bovolone – abbiamo voluto fortemente questo evento per offrire a tutti i cittadini la possibilità di godere di un momento conviviale e di festa. È stato fatto un grande lavoro organizzativo per tenere conto delle necessità imposte dal momento e garantire lo svolgimento della manifestazione in sicurezza. Dopo i mesi difficili del lockdown, durante l’estate siamo tornati a vivere e animare il Paese con le serate di cinema e teatro all’aperto, che hanno visto una buona partecipazione e sono piaciute a grandi e piccoli. È stata una scommessa vinta e siamo certi che anche l’appuntamento con BBB Bovolone Birra & Blues sarà apprezzato da molti».

L’evento è realizzato in collaborazione con: Birreria San Pierin, Birrificio Lyon, Bovolone in Tavola, Diamante Bar, Invino e Susan Pub. «I locali del territorio – sottolinea Mariateresa Burato, consigliere con delega alle Attività produttive – saranno potagonisti della festa. Eventi come questo sono anche belle occasiono per sostenere le attività locali, che tanto hanno sofferto quest’anno». Matteo Merlin, manager del Distretto Terre Piane ricorda come «le sinergie e la collaaborazione con ammministrazioni e associazioni locali siano fondamentali per l’obiettivo del Distretto di valorizzare le risorse territoriali ed economiche dell’area».

Il programma completo dei concerti prevede:

SABATO 5 Settembre
SLIDE IN SOUL – Soul Blues
MATTEO SANSONETTO BLUES REVUE – Chicago Blues
in collaborazione con A-Z Blues

DOMENICA 6 Settembre
THE RAWS – Ernesto Da Silva John Rivetto Cristian Trotta
Rock’n’Roll Blues Country

L’ingresso ingresso è libero. L’organizzazione si riserva di contingentare le entrate e mettere in atto tutte le disposizioni necessarie nel rispetto delle normative regionali e nazionali recanti misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.