100 Note in Rosa: a Radio Adige Tv Alessandro Formenti

A partire dal 21 maggio sono iniziati una serie di appuntamenti "100 Note in Rosa" che proseguiranno fino al 21 settembre.

Dal 21 maggio al 21 settembre a Verona proseguono gli appuntamenti con “100 Note in Rosa” che prevedono l’inserimento di concerti e aperitivi. Eventi tra musica, location suggestive e buon cibo al fine di dare un nuovo impulso alla ristorazione, che in questo periodo di Covid ha sofferto. Ne ha parlato Alessandro Formenti oggi Buongiorno Verona Live, la nuova trasmissione di Radio Adige Tv 640.

Le parole del responsabile degli eventi Doc a Verona

«Abbiamo fatto l’anteprima dell’evento a Costermano, un crocevia tra Verona e il Lago. È stata una bella serata, si è respirata tanta voglia di partecipare. La scorsa settimana siamo partiti con due appuntamenti in Piazza Bra e in Piazza dei Signori a Verona. Questa settimana, invece, abbiamo 10 appuntamenti, anche per dare un segnale e una volontà di ripartenza. – spiega Alessandro Formenti, responsabili degli eventi Doc a Verona- Questo progetto nato in piena pandemia, si era posto come obiettivo quello di dare lavoro alla ristorazione e valorizzare gli artisti e la loro musica».

Questo periodo Covid ha messo a dura prova tutti e soprattutto il settore della ristorazione e il mondo degli eventi live, che ne ha risentito molto e poter ritornare a serate come “100 Noti in Rosa” è da considerare una sorta di piccola grande vittoria.

«Il problema non è stato solo di carattere economico ma anche psicologico e culturale – continua Formenti – Infatti, per un artista non potersi esibire è un blocco davvero grande da superare».

Ricordiamo a tutti coloro che sarebbero interessato a prenderne parte, che le prenotazioni agli eventi sono gradite, dal momento che il tutto si svolge solitamente in un plateatico di un ristorante o wine bar quindi, lo spazio non è enorme e i numeri devono essere contenuti.

«Quest’anno l’obiettivo che ci eravamo prefissati era quello di concludere le 100 Noti in Rosa velocemente, in modo tale che il tutti potessero organizzarsi e accedere all’evento scelto. Il “traguardo” è stato raggiunto, poiché abbiamo avuto 120 prenotazioni».

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM