Violenza di genere e “codice rosso”, se ne parla giovedì a Borgo Roma

"Muri di silenzio: la violenza di genere e la nuova legge codice rosso" è il titolo dell’incontro organizzato dall'associazione Incroci per giovedì 16 gennaio a Borgo Roma.

violenza di genere codice rosso borgo roma

Muri di silenzio: la violenza di genere e la nuova legge codice rosso” è l’argomento dell’incontro organizzato dalla associazione culturale Incroci per giovedì 16 gennaio alle 20.45 in Sala Civica San Giacomo (adiacente al Policlinico Borgo Roma), in via delle Menegone, Verona.

Interverranno Michela Fugaro, avvocata esperta in diritto di famiglia e diritto del lavoro, e Gianpaolo Trevisi, autore del libro “L’amore che non è”. L’incontro è organizzato in collaborazione con l’associazione Protezione della Giovane Verona.

«Abbiamo dato vita recentemente alla associazione Incroci», spiega la presidente Cristina Cuttica, «perché oggi serve una iniziativa culturale diffusa, aperta, curiosa, che ci metta in condizione di fare scelte consapevoli e responsabili».

L’associazione

Incroci è un’associazione culturale di Verona nata recentemente per volontà di un gruppo di persone provenienti da esperienze diverse di vita e di impegno, mosse da comuni ideali e valori quali democrazia, partecipazione, trasparenza, solidarietà, uguaglianza, bene comune.

L’associazione si pone lo scopo di promuovere il coinvolgimento e la partecipazione attiva dei cittadini alla vita sociale, politica, culturale e amministrativa del territorio veronese e di sostenere la crescita sociale della comunità attraverso un sereno dibattito e un costruttivo confronto tra tutte le componenti della società civile.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.