Verona Antiquaria nel segno dell’amore

In attesa di San Valentino, a Verona Antiquaria si terrà l’anteprima di Verona in Love con l’iniziativa “Parole d’amore – Verona in Love 2020”. I cittadini sono invitati a scrivere un messaggio d’amore da lasciare in una mail box che sarà presente in Piazza San Zeno per tutta la giornata.

verona antiquaria a san zeno

Domenica 2 febbraio nuovo appuntamento con Verona Antiquaria. Come da tradizione il mercato dell’artigianato, del collezionismo, del modernariato e del vintage popolerà il quartiere di San Zeno per un’edizione all’insegna dell’Amore

In attesa di San Valentino, a Verona Antiquaria si terrà l’anteprima di Verona in Love con l’iniziativa “Parole d’amore – Verona in Love 2020”  dove tutti sono invitati a scrivere un piccolo messaggio d’amore da lasciare in una speciale mail box che sarà presente in Piazza San Zeno durante tutta la giornata di Verona Antiquaria presso il punto informazioni dell’Ass. Retròbottega (dalle 9 alle 17).

I messaggi – che potranno essere dichiarazioni d’amore, dediche romantiche ma anche messaggi d’amore universale e d’affetto – troveranno spazio sui canali social di Verona Antiquaria e di Verona in Love, con una campagna ad hoc per far viaggiare online le parole d’amore. Con questa iniziativa, Verona Antiquaria vuole recuperare l’arte della scrittura d’amore e dargli nuova vita sui canali social, un recupero della tradizione della scrittura a mano che si arricchisce e diventa digitale. 

Alle 12 in Piazza Corrubbio spazio alla musica con Joe Sanketti, cantautore, chitarrista veronese e “cantattore” da gusto retrò. La sua ironia, le sue note e il suo stile inconfondibile sono pronti a intrattenere tutto il quartiere di San Zeno che come ogni prima domenica del mese si prepara per il tradizionale tuffo nel passato. 

La manifestazione Verona Antiquaria è organizzata da Retròbottega, associazione culturale che opera dal 2010 nel mondo del vintage, dell’antiquariato e del retrò, promuovendo e organizzando numerose manifestazioni ed eventi, che mirano alla diffusione di una cultura della creatività, con particolare attenzione all’arte del riciclo e del recupero nell’ottica dell’ecosostenibilità.