Tumori al seno, a San Martino la campagna “Nastro rosa”

La delegazione LILT di San Martino Buon Albergo organizza insieme al Comune un doppio appuntamento giovedì 17 e domenica 27 ottobre.

nastro rosa

Anche San Martino Buon Albergo si tinge di rosa aderendo alla campagna nazionale della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori onlus “Nastro rosa 2019”, il programma di sensibilizzazione contro il tumore al seno che prevede la tradizionale offerta di visite senologiche gratuite.

Nello specifico, la delegazione LILT di San Martino Buon Albergo organizza insieme al Comune un doppio appuntamento dedicato alla prevenzione: «La campagna “Nastro rosa” ha l’obiettivo di sottolineare l’importanza della diagnosi precoce in ambito di lotta al tumore al seno, una condizione che purtroppo colpisce sempre più donne, in particolare nella fascia d’età tra i 45 e i 49 anni. Un ruolo chiave gioca la diagnosi precoce: ecco perché riteniamo fondamentale sostenere e promuovere una campagna importante come questa» spiega Daniela Castagna, Consigliera delegata per le Politiche sociali del Comune di San Martino Buon Albergo.

Giovedì 17 ottobre, dalle 15 alle 19 nel cortile comunale, medici volontari saranno a disposizione delle cittadine per una visita gratuita presso l’ambulatorio mobile offerto dalla Protezione Civile. La sera, alle ore 20, in sala consiliare di terrà il convegno “Alimentazione come prevenzione dei tumori” a cui parteciperanno il presidente LILT provinciale Verona dott. Alberto Massocco e la biologa nutrizionista, dott.ssa Eliana Amato.

Si chiude la campagna, domenica 27 ottobre alle 17, con il concerto della “White Project Band” di Luigi Giradi presso l’auditorium della Gran Guardia di Verona, organizzato dalla LILT provinciale di Verona.

«Ringrazio – conclude Roberta Scaravelli, Assessore alle Politiche sociali del Comune di San Martino Buon Albergo – a nome dell’intera comunità la LILT per il suo continuo impegno e per l’opera di sensibilizzazione che non si limita al tumore al seno nel mese di ottobre. Mi riferisco alla costante promozione di buoni e sani stili di vita, il sostegno e l’attenzione ai malati e alle loro famiglie. Per tutta la durata della campagna la facciata del Municipio sarà illuminata di rosa, un piccolo segno di riconoscenza e supporto da parte della nostra istituzione».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.