“Popolazione in Fuga”, domani sera l’incontro a Mezzane

L'incontro, organizzato da Medici Senza Frontiere e dall'associazione One Bridge To Idomeni, vedrà come relatori la dott.ssa Francesca Dambruoso, Giulio Saturni e Jacopo Rui.

Popolazioni in fuga, guardiamo oltre. Testimonianza di Medici Senza Frontiere e di One Bridge to Idomeni0(1)

Si intitola “Popolazione in Fuga: guardiamo oltre…” l’evento di Medici Senza Frontiere in collaborazione con One Bridge to Idomeni, organizzazione locale che opera sul confine greco-macedone, che si terrà domani alle 20.30 nella sala civica di Mezzane di Sotto.

A parlare sarà la Dott.ssa Francesca Dambruoso, operatrice umanitaria veronese di Medici Senza Frontiere testimone diretta nel campo profughi sull’isola di Lesbo (Grecia) dove migliaia di persone vivono situazioni estremamente complesse e problematiche che causano enorme sofferenza. Insieme a lei anche Giulio Saturni e Jacopo Rui, rispettivamente presidente e volontario di One Bridge to Idomeni.

I tre relatori condivideranno con il pubblico le loro conoscenze e competenze operative a sostegno delle popolazioni in fuga e illustreranno le motivazioni che li hanno spinti a “partire” per aiutare i migranti in Grecia e  lungo la rotta balcanica.
Foto, video e testimonianze che si concluderanno con un dibattito tra i relatori e il pubblico presente.