Nogara, tutto pronto per la Festa del Riso co’ le Nose

È stato presentato oggi nella sala Rossa dei Palazzi Scaligeri, il tradizionale appuntamento giunto alla 33ª edizione. La manifestazione è in programma dal 29 agosto al 15 settembre.

18 giorni di fiera, oltre 100 volontari, una tensostruttura coperta di circa 3.000 metri quadrati. Sono questi alcuni del numeri presentato oggi nella sede della Provincia di Verona per annunciare la nuova edizione delle Festa del Riso co’ le Nose.

David Di Michele, vicepresidente della Provincia, ha accolto nella sede scaligera Flavio Pasini, sindaco di Nogara, Massimo Andreoli, presidente di Nogara Eventi, Rodolfo Bonfante, vicepresidente di Nogara Eventi, Omar Gobbetti e Pierluigi Gruppo, collaboratori di Nogara Eventi.

Dal 29 agosto al 15 settembre, accanto agli stand, che presenteranno ogni sera un menù con circa 50 diverse ricette, ci sarà l’area “Cucina Itinerante”, dove alcuni ristoranti si alterneranno per offrire le proprie specialità quali tartufi e pizze gourmet.

Numerosi anche gli eventi e gli spettacoli gratuiti con gruppi come Il Branco, Tribute band dei Modà; Quelli dopo (teatro); Le Drag Queen (spettacolo di cabaret); Luca Carrus, omaggio a Ligabue; Nogara Got Talent, spettacolo inedito con un tributo a Laura Pausini e i Tex Arizona Ranch, musica country. Alle scuole di Nogara toccherà poi il compito di ideare e disegnare le proposte per la mascotte della Festa che saranno valutate e scelte da una giuria esterna di qualità.

La Festa del Riso co’ le Nose, organizzata da Nogara Eventi, è patrocinata dalla Regione del Veneto, Provincia di Verona, Comune di Nogara, Coldiretti Provinciale, Camera di Commercio di Verona e Consorzio del Monte Veronese.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.