AIRC, un maxi monopoly per la ricerca

Parte del ricavato delle vendite, infatti, sarà devoluto ad Airc.

Da oggi fino a domenica 15 dicembre la Gran Guardia si trasforma nel regno del gioco da tavola più amato, il Monopoly. Un appuntamento ludico sì, ma dal grande rilievo sociale. “Mettiti in gioco con Airc” è il titolo dell’iniziativa aperta a tutti per raccogliere fondi a sostegno della ricerca contro i tumori infantili.

In particolare oggi e sabato, dalle 10 alle 20 mentre domenica dalle 10 alle 18, adulti, bambini e famiglie avranno la possibilità di essere protagonisti giocando al maxi Monopoly, allestito al primo piano, partecipando alle varie sfide e facendo donazioni o acquistando nuovi giochi. L’evento è realizzato da Fondazione Airc Comitato Veneto Trentino Alto Adige, in collaborazione con il Comune e con Monopoly che, recentemente, ha lanciato l’edizione interamente dedicata a Verona del famosissimo gioco.

I partecipanti potranno giocare, fare un viaggio nel tempo, grazie alla partecipazione di collezionisti di giochi in scatola che esporranno i loro “tesori”, ma anche conoscere e sostenere la ricerca. L’ingresso all’intera manifestazione è gratuito; con un’offerta libera si potrà avere un gadget Monopoly e poi si potranno acquistare giochi e regali in vista del Natale. Parte del ricavato delle vendite, infatti, sarà devoluto ad Airc.