I volontari della protezione civile a scuola dai vigili del fuoco

Durante la due giorni di formazione è stata affrontata una parte teorica per capire l'esigenza di una ricerca organizzata. Nella seconda parte è stata, invece, simulata una vera e propria ricerca di persona scomparsa in ambiente esterno.

vigili del fuoco e protezione civile

Nel corso dello scorso weekend, il 6 e 7 luglio, i vigili del fuoco di Verona hanno ospitato 24 volontari della protezione civile per formarli alla ricerca di persone scomparse. Il corso è nato da un accordo tra la protezione civile Regionale e la Direzione Interregionale Veneto e Trentino A. A. dei vigili del fuoco e si è svolto presso la sede centrale del Comando di Verona.

Dopo l’accoglienza da parte del Comandante Nicola Micele, la formazione è iniziata con quattro ore di teoria in aula necessarie per capire l’esigenza di una ricerca organizzata e fissare alcuni concetti di cartografia. Le restanti otto ore sono state esclusivamente pratiche e svolte in ambiente esterno, dove, oltre a prendere confidenza con strumenti GPS e bussole, è stata simulata una vera e propria ricerca di persona scomparsa. Tale percorso ha preparato i partecipanti ad una più valente collaborazione per supporto ai Vigili del fuoco in caso di operazioni di reale ricerca.

Un secondo corso si terrà il prossimo fine settimana presso in Comando dei Vigili del fuoco di Treviso.