40 anni di bellezza, stile e dolcezza a quattro zampe. Si conclude stasera alle 19 in Gran Guardia la due giorni della mostra felina internazionale “I gatti più belli del mondo, che quest’anno ha raggiunto l’importante traguardo delle quattro decadi. Un evento che ogni anno richiama appassionati e curiosi a Verona per ammirare gli oltre 400 felini presenti all’evento.

Dai leopardati Bengal ai nudi Sphynx fino ai rari Burmesi e agli eleganti e mastodontici Norvegesi delle foreste. Le razze in mostra e partecipanti ai diversi concorsi organizzati durante l’evento, sono numerose e, senza dubbio, peculiari nella loro unicità. Insieme ai felini di razza, però, spazio anche ai “mici di casa”, senza pedigree. Un concorso speciale, infatti, sarà dedicato proprio a loro.

A organizzare la rassegna, la presidente del Club Felino di Verona e figlia dell’ideatrice Costanza Daragiati, Maria Sole Farinelli, che ci ha presentato due infiltrati speciali, i suoi Scottish Fold, una razza che si distingue per le orecchie piegate in avanti.

La manifestazione è organizzata da Movimento Azzurro, in collaborazione con il Comune di Verona, il Club Felino, ENFI e TOP CAT, oltre al sostegno di Farmina e Flover.