Due veronesi in partenza per il raduno mondiale degli scout

Saranno Matilde e Paolo a partire per il Jamboree, raduno americano che si svolgerà dal 22 luglio al 4 agosto nel West Virginia. Stamattina hanno incontrato l’assessore allo Sport e Tempo Libero Filippo Rando, che ha voluto augurare buon viaggio agli esploratori.

Il raduno americano di Jamboree, che si svolge ogni quattro anni, sta agli scout di tutto il mondo come le Olimpiadi stanno agli sportivi. Un’esperienza unica sui valori dell’amicizia, della leadership, del servizio e della sostenibilità.

Per la sezione Scout di Verona sono in partenza la giovanissima Matilde e il senior Paolo, selezionati a far parte del contingente italiano che, dal 22 luglio al 4 agosto, pianterà le tende, metaforiche e non, nel West Virginia.
Prima di partire, insieme ai compagni di squadra e al Capo reparto di zona, Francesco Del Fior, hanno incontrato l’assessore allo Sport e Tempo Libero Filippo Rando, che ha voluto augurare buon viaggio agli esploratori.
«Vi aspetta un’avventura a contatto con la natura ma anche di crescita personale – ha detto Rando –. Sarete ambasciatori dei valori che contraddistinguono la vostra attività e di cui Verona va fiera».