Banca Valsabbina e Lions Club Garda Occidentale a sostegno dei non vedenti

Donati due bastoni elettrici a due non vedenti e un contributo alla squadra bresciana di baseball per ciechi BsxC.

Due bastoni elettrici ad alto contenuto tecnologico per non vedenti sono stati donati dal Lions Club Garda Occidentale, grazie al contributo economico di Banca Valsabbina, a due non vedenti residenti in provincia di Brescia, individuati dal Lions Club. La consegna è avvenuta nel corso di una cerimonia che si è tenuta giovedì presso la sede provinciale dell’Unione Italiana Ciechi, a Brescia, cui hanno partecipato i rappresentanti del Lions Club Garda Occidentale, dell’UICI e dell’Istituto di credito bresciano.

Nel corso dell’incontro è stato inoltre consegnato il contributo che Banca Valsabbina ha deciso di devolvere alla squadra bresciana di baseball per ciechi BsxC.

Denominato UltraCane, il bastone elettrico è costituito da un’asta bianca pieghevole attaccata a un manico speciale, equipaggiato con un sistema radar a ultrasuoni che consente di rilevare gli oggetti e gli ostacoli presenti nell’ambiente. Il funzionamento è simile al sistema utilizzato dai pipistrelli. Il manico presenta un’impugnatura con due bottoni di feedback gialli sulla parte superiore e due sensori a ultrasuoni direzionati avanti e verso l’alto. È progettato per essere utilizzato con una sola mano.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.