“Soave città del libro”: la settima rassegna dal 2 al 5 aprile

Settima rassegna letteraria “Soave Città del Libro”, a Soave da giovedì 2 a domenica 5 aprile, con tema conduttore "Il libro del Cuore". Organizzata dall'associazione SoaveCultura, in collaborazione con il Comune di Soave, offre un ricco programma culturale sia per i bambini che per gli adulti.

il veneto legge


L’associazione SoaveCultura, in collaborazione con il Comune di Soave, organizza la settima rassegna letteraria “Soave Città del Libro”, che si svolgerà da giovedì 2 a domenica 5 aprile a Soave (Vr) e che avrà come tema conduttore “Il libro del Cuore”.

La manifestazione offrirà agli alunni degli Istituti Comprensivi di Soave e Montecchia di Crosara incontri con gli autori e letture animate, con lo scopo di diffondere la cultura anche tra i più giovani. Quest’anno ci saranno sei sedi dedicate agli incontri con i 61 scrittori partecipanti, quattro sedi dedicate ai bambini, tre librerie presenti e, ad arricchire la manifestazione, eventi collaterali legati ai libri.

Ricco il programma per i bambini, nei pomeriggi di sabato 4 e domenica 5 aprile, nelle aree a loro dedicate al Palazzo del Capitano (Municipio), al Parco Zanella al Giardino della Biblioteca e in vicolo Chiesa. L’azienda ULSS9 Scaligera di Verona Servizio per l’Integrazione Scolastica, partner ufficiale della manifestazione, quest’anno presenterà lo spettacolo “I Cavalieri della Tavola Rotonda” con letture animate, laboratori e spazi di gioco dove i bambini, anche con disabilità, sono invitati a partecipare.

Numerosi saranno poi i laboratori di manualità, le animazioni alle letture e le presentazioni di libri per bambini, alcuni dei quali finalisti al Premio Strega Bambini. Novità di questa edizione “La Casa delle Fiabe”, una casetta di legno dove i giovani ospiti potranno entrare ed ascoltare una lettura speciale a loro dedicata.

Il programma adulti vedrà lo svolgersi di numerosi incontri con gli autori, all’interno del borgo medioevale. L’apertura inaugurale sarà giovedì 2 aprile alle ore 21 quando, sul palco di Piazza Mercato dei Grani, saliranno Chiara Gamberale, Fausto Sciarappa e Marcello Spinetta con lo spettacolo teatrale “Qualcosa – Il reading”, tratto dall’omonimo libro di Chiara Gamberale, con la partecipazione speciale “in voce” di Luciana Littizzetto e la regia di Roberto Piana.

Venerdì 3 aprile presenteranno i loro libri gli autori Gian Antonio Stella, alle 20.30, e Davide Rondoni, alle 21.30, nella tensostruttura di Piazza Mercato dei Grani. Nella stessa location sabato 4 aprile alle ore 15.00 aprirà la serie di incontri Gianluigi Paragone, a cui seguiranno Marianna Aprile alle 17, Mauro Corona con Matteo Righetto alle 19 e Paola Dubini alle 21.30.

Domenica 5 aprile saranno ospiti di Piazza Mercato dei Grani Roberta Tosi alle 10.30, Massimo Gramellini alle 11.30, Paolo Del Debbio alle 15.00, Donato Carrisi alle 17.00 e, in chiusura della manifestazione alle 19, il giornalista e scrittore Mario Giordano.

Nella nuova sede di incontri di Porta Aquila, nel parcheggio esterno alle mura sopra gli archivi comunali, troveranno poi posto altri cinque scrittori di fama nazionale. Sabato 4 aprile inizierà alle ore 16 Riccardo Gazzaniga, seguito alle 18 da Antonio Caprarica. Domenica 5 aprile invece sarà Dino Messina a presentare il suo libro alle 15.45, seguito dal prof. Enrico Galiano alle 17. Chiuderà alle 18,10 il noto storico ed archeologo Valerio Massimo Manfredi.

Sabato 4 e domenica 5 aprile, all’altra nuova location Cantina Pieropan – Una Cantina di Libri, si alterneranno undici scrittori, tra cui Marco Rossato, Luca Nannipieri, Elena Molini, il prof. Claudio Ronco e altri ancora. Nell’ Agorà degli Scrittori di piazza dell’Antenna, presenteranno le loro opere dieci scrittori, mentre altri sei saranno al Circolo degli Scrittori all’interno della Chiesa dei Domenicani, sede che, domenica, dalle ore 15, si trasformerà nel Circolo dei Poeti, in un intero pomeriggio dedicato alla Poesia.

Nella Sala del Camino delle Soaverie, in via Roma 17, saranno quattro gli autori a presentare i loro libri. Tra gli eventi collaterali, due le novità: le “Letture del Cuore” itineranti, con accompagnamento musicale dal vivo, e la possibilità di portare a casa come gadget i “Versi da bere”.

Torneranno la postazione selfie a Porta Verona, le soste letterarie, la passeggiata tra gli aforismi e la Piccola Farmacia Letteraria di Firenze. Sarà inoltre possibile visitare la mostra su Bartolomeo Perazzini, presso la Chiesa di San Rocco e la mostra “Gino Bogoni & the City – sculture e opere grafiche”, in piazza dell’Antenna 8.

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito, ad eccezione della rappresentazione teatrale di Chiara Gamberale, che avrà un biglietto a posto unico di €9, fino ad esaurimento posti. Prevendita a Lineacasa 2000 in via Roma 20 a Soave (Vr), Libreria Bonturi e Libreria La Piramide a San Bonifacio (Vr).

Gli incontri con gli autori e le mostre si terranno anche in caso di maltempo, in spazi al coperto. Informazioni sulla manifestazione alla pagina Facebook “Soavecultura”. In concomitanza, da venerdì 3 sera a domenica 5 aprile, si svolgerà presso borgo Covergnino, la manifestazione “Vinitaly and the City”. Il programma potrà subire variazioni indipendentemente dall’organizzazione.