Garba Mountainbike dona 5mila mascherine a Protezione civile e comuni

L’associazione Garba Mountainbike ha consegnato la prima parte delle 5mila mascherine chirurgiche riutilizzabili offerte alla Protezione Civile e ai comuni della zona Garda-Baldo.

consegna mascherine a protezione civile da Garba Mountainbike

Sabato mattina l’associazione Garba Mountainbike ha consegnato la prima parte delle 5mila mascherine chirurgiche riutilizzabili offerte alla Protezione Civile e ai 13 comuni del Distretto con Garda e Bardolino. La consegna è avvenuta al Centro di Coordinamento VR1 Baldo della Protezione Civile a Caprino Veronese.

Le mascherine sono state acquistate con un fondo messo a disposizione da Garba al quale hanno contribuito associati e simpatizzanti, la raccolta fondi iniziata il 2 aprile si è chiusa il 20.

Garba Mountainbike è una associazione di volontariato che, in collaborazione dei Comuni e gli Enti di Promozione Turistica del Comprensorio Garda-Baldo Veneto, si occupa della progettazione, mappatura, manutenzione, promozione e formazione di tracciati per il mountain biking.

«Avevamo accantonato una somma per la progettazione e tabellatura di un nuovo tracciato dal lago di Garda fino a Prada sul monte Baldo – spiega Tiziano Cristofaletti presidente di Garba – ma abbiamo pensato che in questo momento di emergenza era più utile fare la nostra parte destinando il fondo alla donazione di presidi indispensabili alla mobilità in sicurezza del personale dei Comuni del comprensorio dove operiamo abitualmente e dei Volontari della Protezione Civile».

«A nome di tutti i Sindaci del distretto Verona Uno un sincero ringraziamento al Presidente, al direttivo e a tutti i Volontari dell’Associazione Garba, per averci donato un importante numero di mascherine lavabili – ha aggiunto il sindaco di Caprino Veronese Paola Arduini – Da tempo esiste una concreta collaborazione tra tutti i nostri Comuni e Garba nella gestione dei sentieri ciclabili del Baldo-Garda. Anche in questo momento sentire la vostra vicinanza ci ha fatto molto piacere. Un gesto lodevole che vi fa onore».

Presente anche il Coordinatore provinciale della Protezione Civile Armando Lorenzini: «Un ringraziamento anche dalla Provincia di Verona e del Distretto VR1 del Baldo per la fornitura di queste importanti mascherine riciclabili. I nostri Volontari, anche con questa dotazione, potranno operare in sicurezza durante la gestione di questa emergenza che li vedrà impegnati ancora per molti mesi. La sinergia tra associazioni e Protezione Civile è importante e il rapporto con Garba proseguirà anche in futuro. Grazie a nome mio e di Antonello Toni referente distretto VR1 e degli altri coordinatori: Veronesi Demis, Stefano Castellani, Luigi Casella, Mario Alpino, Claudio Brait, Enrico Lorenzi, Leonardo Vedovelli e Giulio Divino».