Il meteo a Verona e in Veneto per lunedì 27 marzo 2023

Le previsioni del tempo per la giornata di lunedì 27 marzo 2023 in Veneto e a Verona. I bollettini meteo dell'Arpav sempre aggiornati.

meteo veneto 27.03.2023
Immagine Arpav

Evoluzione

Nel pomeriggio di domenica giungerà sulla regione una nuova saccatura da ovest che porterà una fase di tempo instabile/perturbato fino alle primissime ore di lunedì. Il passaggio perturbato sarà seguito dalla discesa di aria fredda, che potrà determinare nel pomeriggio di lunedì dell’instabilità su parte della pianura e un temporaneo ma deciso calo termico, specie martedì. Mercoledì pressione in nuovo aumento, per l’avanzare di un promontorio anticiclonico da ovest, che determinerà tempo stabile; giovedì il passaggio di una veloce saccatura determinerà condizioni di variabilità con presenza di nubi irregolari associate a precipitazioni sparse.

LEGGI ANCHE: Due incidenti stradali con vittime motociclisti a Verona in poche ore

Previsione

Tempo atteso: Residua instabilità tra la notte e parte del mattino con nubi irregolari alternate a schiarite via via più ampie nel corso della mattinata. Nel pomeriggio sui settori centro-orientali possibile sviluppo di attività cumuliforme.
Precipitazioni: Nella notte fino alle prime ore residue precipitazioni sui settori orientali (probabilità medio bassa 25-50%) anche a carattere di rovescio o temporale, possibile neve burrascosa sulle cime dolomitiche centro-settentrionali, assenti altrove. A partire dalle ore centrali sulla pianura centro-orientale possibile crescente instabilità con precipitazioni da locali a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, (probabilità medio-bassa 25-50%). Entro fine giornata esaurimento dei fenomeni.
Temperature: Minime in marcata diminuzione, specie in quota. Massime in calo sulle zone montane, stazionarie o localmente in diminuzione in pianura. Nelle valli dolomitiche e localmente sulla Pedemontana probabili locali aumenti delle temperature massime associati ad episodi di Foehn.
Venti: In quota settentrionali da tesi/forti a forti/molto forti in serata, con frequenti raffiche di Foehn nelle valli e sulla Pedemontana. In pianura al mattino moderati occidentali, in seguito da nord moderati, a tratti tesi, specie sui settori orientali.
Mare: Da poco mosso a mosso, specie in serata.

LEGGI ANCHE: In videochiamata col 118: innovazioni del Suem per le emergenze

Meteo Verona

LEGGI ANCHE: Sospeso l’account X di Luca Castellini, Berizzi: «Buona notizia»