Cosa fare a Verona e provincia, gli eventi di venerdì 3 maggio 2024

Appuntamenti, eventi e protagonisti del giorno. Cosa fare a Verona e provincia venerdì 3 maggio 2024? Scoprilo con Verona Network.

Brahms Teatro Filarmonico Verona
Ennevi Foto

San Zeno, Modus: tornano i migliori spettacoli con “Svisti di Stagione”

Tornano sul palco i soldout di stagione, una seconda occasione per coloro che non erano riusciti ad avere il biglietto. Dall’amore alla guerra fino agli alieni, la nuova rassegna parte lunedì 8 aprile e si conclude domenica 19 maggio. LEGGI QUI

Brahms a Verona: quattro appuntamenti al Teatro Filarmonico

Quattro programmi in doppia data con giovani talenti, attesi debutti e solisti d’eccezione: Zanon, Zimmermann, De Maria, Zilberstein e molti altri artisti di caratura internazionale. LEGGI QUI

Dal 30 aprile al 12 maggio arriva la 70^ Sagra del Basson

Otto serate per la Sagra del Basson 2024: si comincia con 30 aprile e 1 maggio, e poi si continua per due weekend fino al gran finale del 12 maggio. LEGGI QUI

Torna a Verona “Libri e Rose”: ospiti internazionali, novità editoriali e una mostra su Miró

Dal 2 al 5 maggio in Biblioteca civica, Conservatorio di Musica e Società Letteraria una ricca programmazione di presentazioni in anteprima nazionale, maratone di lettura, mostre a tema e ospiti di caratura internazionale. Tra i più attesi Piero Dorfles, Helena Janeczek e Salvatore Settis. Nei cent’anni dalla nascita un focus speciale dedicato al veronese Walter Chiari. LEGGI QUI

Mostre e musei

Quattro passi nel Paradiso di Dante: aperta la mostra a Verona

È aperta a Castel San Pietro (Verona) la mostra “Il mio Paradiso. Dante profeta di speranza“, organizzata dall’Associazione Rivela e che resterà aperta fino al 16 giugnoLEGGI QUI

Atelier Voglino

La stagione espositiva di Atelier Voglino si inaugura con l’esposizione De-Sidera a cura di Cristina Cuttica e opere di Alice Voglino, aperta fino al 26 maggio con visite su appuntamento nei giorni di martedì e sabato dalle 16 alle 19. LEGGI QUI

A Castelvecchio “Ospiti in Galleria”

L’enigmatica “Fiasca spagliata con fiori”, eseguita da un maestro anonimo tra il 1625 e il 1630, e la scultura in vetro “Groviglio”, eseguita da Lilla Tabasso nel 2021, si confronteranno fino al 30 giugno in un accostamento espositivo inedito realizzato dalla direzione Musei civici all’interno del format “Ospiti in Galleria”. LEGGI QUI

Alla GAM la nuova mostra di Giulio Paolini

La mostra sarà visibile al pubblico fino al 25 agosto 2024 alla Galleria d’Arte Moderna di Verona. LEGGI QUI

Alla GAM di Verona la mostra “Il respiro della natura/ARIA”

L’esposizione è visibile al pubblico fino al 6 ottobre 2024LEGGI QUI

Musei

Le informazioni sui musei di Verona:

Ricevi (gratis) il Verona Eventi

Scopri tutti gli eventi e spettacoli della settimana a Verona e provincia!
Esce il mercoledì

CLICCA QUI PER RICEVERLO GRATUITAMENTE!