Zaia: «Ridicolo parlare di “terza ondata”. Da venerdì nuova ordinanza»

Il Governatore Zaia fornisce gli ultimi aggiornamenti sulla situazione Covid in diretta dalla sede della protezione civile a Marghera.

Il bollettino. 4.197 positivi nelle ultime 24 ore su 57.791 tamponi totali fatti ieri la percentuale è attorno al 7,7%. Ricoverati totali 3.222, 357 in terapia intensiva, abbiamo superato di una unità il massimo di marzo, 2.865 in corsia, siamo sugli 800 in più rispetto a marzo. Decessi più 148.

«Davvero c’è chi parla ancora di “terza fase”, “quarta fase”…il virus diminuirà la sua carica la prossima estate, come è già avvenuto quest’anno, ma continuerà a esserci. Da un punto di vista ospedaliero è inutile parlare di ondate. Noi dobbiamo continuare a utilizzare tutti le misure necessarie e sicuramente il vaccino ci aiuterà a uscirne».

«Pfizer renderà disponibile il vaccino dal 29 dicembre, Moderna dal 12 gennaio. Tutto l’Estremo Oriente sta vaccinando, l’America Latina sta usando il vaccino cinese. I primi in Europa sono gli inglesi, come abbiamo visto qualche giorno fa».

«Una pandemia così il mondo non l’ha mai vista, perché è globale. A Venezia nel 1630 la peste ha fatto 80mila morti, ma questa è stata elitrasportata, dagli aerei. Adesso vien fuori che il paziente zero è il bambino di Milano a novembre 2019: ma il punto è che il virus era da molto in circolo, perché non è scoppiato tutto nel giro di tre/quattro giorni a febbraio».

Nuova ordinanza, in vigore da venerdì 11 dicembre alle ore 24

Negozi. 1 cliente ogni 40 metri quadri nei negozi, se più piccoli ogni 20 metri quadri.

Mercati. Perimetrare i mercati, se non è possibile il gestore deve differenziare entrate e uscite, mettendo due paletti che definiscono la distanza di un metro dal gestore e tra le persone, così come ho visto a Verona.

Assembramenti. Anticipare la partita della consumazione: dalle 11 nei bar non si consuma più in piedi, solo da seduti. Dopo aver consumato indossare la mascherina. Questo valido fino alle 18.

Orario supermercati over 65. Dalle 10 alle 12 fascia dedicata agli over.

Ristorazione tutto confermato

IN AGGIORNAMENTO