Zaia: «Entro fine settimana chiudiamo i vaccini agli over 80. Seconde dosi al 41%»

Il Governatore del Veneto Luca Zaia ha ribadito in conferenza stampa che in questa settimana si chiuderanno le vaccinazioni di tutti i cittadini over 80. Le seconde dosi sono al 41%

Il Presidente del Veneto Luca Zaia durante la conferenza stampa del 13 aprile

Il bollettino

883 positivi nelle ultime 24 ore, il 2,4%, 2076 ricoveri, area non critica -30, rianimazione -16.

Protesta ristoratori

«Ho parlato con i rappresentanti della categoria, della Fipe-Confcommercio di Padova e del Veneto. È una tragedia quella che ha colpito i ristoratori a causa di questa pandemia. Abbiamo preparato insieme delle linee guida in seguito al lockdown di marzo 2020. I ristoratori devono essere aiutati su due fronti: innanzitutto, si deve riconoscere la devastazione economico-finanziaria che hanno subito e poi bisogna puntare sulle riaperture graduali e secondo buon senso. Chiedo ai sindaci di valutare le riaperture per i grandi spazi all’aperto».

Vaccini

«Questa settimana chiudiamo gli over 80. Domani mattina alle 11 tutti i dirigenti delle Ulss faranno una conferenza e annunceranno le scelte adottate per chiudere gli ultraottantenni, che potrebbero essere accessi rapidi, in modo da poter aggredire presto l’altro target, gli over 70, che sono in totale 494.443, ne mancano 293.370, il 57%. Abbiamo già somministrato il 41% delle seconde dosi per gli over 80».

Settimana prossima arrivano 166mila vaccini. Pfizer 129mila dosi, Astrazeneca 13mila in arrivo tra mercoledì e giovedì, Jonhson&Jonhson 14mila. Moderna non sappiamo. Nella settimana dal 26 aprile arriveranno altre 126mila dosi, così come nella settimana del 3 maggio.

LEGGI ANCHE: Zaia: «Stagione estiva in Veneto confermata: via libera ai turisti vaccinati»

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM