World Game Special Olympics: due medaglie al padovano Bacelle

Arrivano le prime medaglie targate Italia, e in particolare Veneto, ai World Game Special Olympics di Abu Dabi. Soddisfatto il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia che si è complimentato con l’atleta padovano Giacomo Bacelle

“Il medagliere del Veneto si arricchisce di due nuove prestigiose insegne, affermando sempre di più lo spirito sportivo della gente veneta. Bravo Giacomo che non soddisfatto dell’oro alle parallele, ha conquistato anche l’argento al cavallo!”. Si complimenta così il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia con Giacomo Bacelle di Padova che ha garantito all’Italia le prime medaglie di peso nel concorso di ginnastica artistica ai World Game Special Olympics di Abu Dabi.

“Le medaglie conquistate ad Abu Dabi confermano quella veneta una realtà sportiva di campioni – aggiunge il Governatore -. Campioni che vengono dalla gavetta sia in sport molto conosciuti sia in discipline non così diffuse dai media ma non per questo meno note al grande pubblico e meno emozionanti. Bravi ragazzi come Giacomo che senza clamori si impegnano allenandosi con passione per poi regalarci queste perle”.