Violenza su minore: condannata ex guardia giurata

tribunale verona mafia veneto
Un corridoio del Tribunale di Verona

È arrivata ieri la condanna per una ex guardia giurata di trent’anni che nel 2016 aveva abusato di un undicenne. L’uomo, che aveva approfittato dell’amicizia con i genitori e dell’affetto provato dal ragazzino nei suoi confronti, è stato condannato a otto anni di carcere e a un risarcimento di 35mila euro per il minorenne. Confermato anche il divieto di avvicinamento alla vittima.

Tempo fa aveva approfittato dell’affetto provato nei suoi confronti per abusare di un ragazzino e ieri, un’ex guardia giurata, è stata condannata per violenza sessuale su minore.

La sentenza è arrivata ieri al Tribunale di Verona,  che ha stabilito una pena di 8 anni di carcere per il trentenne e un risarcimento di 35mila euro per il ragazzino. Confermato anche il divieto di avvicinamento alla vittima.