Violazione del coprifuoco, quattro locali sanzionati a Verona

Numerose le segnalazioni dei cittadini alla centrale operativa della Polizia locale durante il fine settimana, per la presenza di persone all'interno dei locali pubblici.

Un agente della polizia locale di Verona.
Un agente della polizia locale di Verona.

Sono state numerose le segnalazioni dei cittadini alla centrale operativa della Polizia locale di Verona durante il fine settimana, per la presenza di persone all’interno dei locali pubblici. In alcuni casi le verifiche non hanno riscontrato alcuna anomalia, mentre in quattro casi sono state emesse sanzioni per un totale di dieci persone.

L’ultimo, in ordine di tempo, è avvenuto domenica sera. In zona stadio, un bar aveva la saracinesca regolarmente abbassata ma all’interno il proprietario ospitava due amici per guardare la partita di calcio finita alle 22.30, violando in questo modo il coprifuoco. Le tre persone sono state quindi multate dalla pattuglia del Pronto intervento, al proprietario è stata contestata la permanenza di persone all’interno del locale chiuso.

Sabato sera invece sono stati tre i locali che non hanno rispettato le regole, per un totale di sette persone sanzionate. Poco prima delle 21, gli agenti hanno riscontrato la presenza di persone che cenavano in centro storico: zona Carega, Ponte Pietra e Filippini. In uno dei locali i presenti hanno dichiarato di usufruire del servizio mensa. Sono in corso gli accertamenti per verificare la documentazione rilasciata.

LEGGI ANCHE Verona, promosso il piano rientro